[questo articolo è contribuito da Alex Rover]

Il tema della trasmissione televisiva JW.ORG June 2015 è Nome di Dioe il programma è presentato dal membro del Corpo Direttivo Geoffrey Jackson. [I]
Apre il programma dicendo che il nome di Dio è rappresentato in ebraico da 4 lettere, che possono essere traslitterate in inglese come YHWH o JHVH, comunemente pronunciate come Geova. Sebbene sia accurata, è un'affermazione particolare, perché ammettiamo di non conoscere la pronuncia corretta del nome di Dio. Conosciamo solo quelle quattro lettere. Il resto è tradizione. La conseguenza di questa affermazione è che possiamo usare qualsiasi pronuncia comune di quelle quattro lettere nella nostra lingua per indicare il nome di Dio, che sia Yahweh o Geova.

Atti 15: 14,17

Non perde tempo, Geoffrey Jackson continua a citare Atti 15 contro 14 e 17. Per un corretto contesto, non ometteremo alcun verso:

"14 Simeone ha spiegato come Dio si sia preoccupato per la prima volta di scegliere tra i gentili un popolo per il suo nome. 15 Le parole dei profeti concordano con questo, come è scritto, 16 'Dopo questo tornerò e ricostruirò la tenda caduta di David; Ricostruirò le sue rovine e le restaurerò, 17 affinché il resto dell'umanità possa cercare il Signore, vale a dire tutti i Gentili che ho chiamato per essere miei ", dice il Signore, che crea queste cose 18 conosciuto da molto tempo. ”- Atti 15: 14-18

E subito dopo afferma:

“Geova ha tolto dalle nazioni un popolo per il suo nome. E siamo orgogliosi di essere le persone che portano il suo nome oggi come Testimoni di Geova ”.

Le due affermazioni da sole sono in realtà fattuali:

  1. È vero che oggi i Testimoni di Geova portano il nome di Dio.
  2. È anche vero che Dio ha scelto dalle nazioni un popolo per il suo nome.

Ma unisci le due affermazioni e il Corpo Direttivo sta effettivamente suggerendo che Dio stesso ha chiamato i Testimoni di Geova dei nostri giorni come il suo unico popolo da tutte le nazioni. Questo ci viene presentato come se fosse un fatto provato!
Un attento esame di Atti 15: 14-18 dimostra che le persone prese in realtà sono Israele. La tenda di Davide, il tempio di Gerusalemme, sarebbe stata restaurata un giorno. Quindi, il resto dell'umanità potrà cercare Geova attraverso questo Nuovo Israele con il suo Nuovo Tempio e la Nuova Gerusalemme.
Ciò significa che il vero “Testimoni di Geova” era Israele, come afferma Isaia 43:

"1 Questo è ciò che dice il Signore, colui che ti ha creato, o Giacobbe, e ti ha formato, o Israele. [...] 10 Tu sei il mio testimone, dice il Signore [Geova], il mio servitore che ho scelto, affinché tu possa considerare e credere in me e capire che io sono lui. Nessun dio è stato formato prima di me e nessuno mi sopravviverà. ”- Isaiah 43

Come fu restaurato il tempio di Gerusalemme? Gesù Cristo disse:

"Distruggi questo tempio e in tre giorni lo rialzerò di nuovo." - Giovanni 2:19

Stava parlando del suo stesso corpo, che è stato resuscitato dopo tre giorni. Chi sono i testimoni di Geova oggi? In un precedente articolo, abbiamo esplorato le seguenti Scritture:

"E tu, sebbene un germoglio di olivo selvatico, sei stato innestato tra gli altri e ora condividi la linfa nutriente della radice di olivo [...] e rimani per fede". - Rom 11: 17-24

Citando da quell'articolo:

L'ulivo rappresenta l'Israele di Dio sotto la nuova alleanza. Una nuova nazione non significa che la vecchia nazione sia completamente squalificata, proprio come una nuova terra non significa che la vecchia terra verrà distrutta, e una nuova creazione non significa che i nostri corpi attuali evaporino in qualche modo. Allo stesso modo una nuova alleanza non significa che le promesse fatte a Israele in base alla vecchia alleanza siano state annullate, ma significa un'alleanza migliore o rinnovata.

Secondo il profeta Geremia, nostro Padre promise la venuta di una nuova alleanza che avrebbe stipulato con la casa di Israele e la casa di Giuda:

“Metterò la mia legge dentro di loro e la scriverò nei loro cuori. E sarò il loro Dio, e saranno il mio popolo. ”(Jer 31: 32-33)

Ciò dimostra che Israele non ha mai smesso di esserlo. Il Nuovo Israele è un Israele rinnovato fatto di cristiani. I rami infruttuosi dell'olivo sono stati potati e sono stati innestati nuovi rami. La radice dell'olivo è Gesù Cristo, quindi i membri dell'albero sono tutti quelli in Cristo.
Ciò significa, in poche parole, che tutti i veri cristiani unti sono membri di Israele. Di conseguenza sono testimoni di Geova. Ma aspetta, i cristiani non sono anche chiamati Testimoni di Gesù? (Agisce 1: 7; 1 Co 1: 4; Re 1: 9; 12: 17) [Ii]

Testimoni di Geova = Testimoni di Gesù?

Nello spirito di ricerca della verità, desidero condividere un'osservazione che ho fatto su Isaia 43:10. Ne ho discusso con molti degli autori ed editori di Beroean Pickets e voglio rivelare che non siamo del tutto uniti su questa osservazione. Desidero ringraziare in modo specifico Meleti per avermi permesso di pubblicare questo sottotitolo nello spirito della libertà di espressione nonostante le sue riserve. Immagina se JW.ORG permettesse mai una tale libertà! Incoraggio anche tutti in anticipo a sfruttare appieno il Forum di discussione per quanto riguarda questo argomento.
Per favore ripassa di nuovo queste Scritture, questa volta dalla Traduzione del Nuovo Mondo:

“'Siete i miei testimoni ', dichiara Geova,' Sì, il mio servitore che ho scelto, affinché tu possa conoscere e avere fede in me e capisci che sono lo stesso. Davanti a me non si formava Dioe dopo di me non ce n'è stato nessuno. '”- Isaiah 43: 10 Revisionato NWT

1. Il Padre non è mai stato formato, quindi come può applicarsi a lui questa Scrittura? Gesù Cristo è il - esclusivamente. Begotten.
2. Se qui Geova si riferisce al Padre, come può affermare che dopo il Padre nessun Dio fu formato? Cristo è stato formato dal Padre ed era 'un Dio', secondo Giovanni capitolo 1.
3. Perché l'improvviso passaggio dal testimone di Geova al testimone di Gesù nel Nuovo Testamento? Gesù usurpò Geova dopo essere venuto sulla terra? In questo versetto Geova potrebbe forse essere una manifestazione del Padre tramite Cristo? Se così fosse, allora la Scrittura dovrebbe dichiarare Israele il popolo di Cristo. Questo è in armonia con Giovanni 1:10, che afferma che Cristo è venuto a il suo persone.
Forse, e io speculo, il nome Geova era il nome che THE LOGOS impiegava ogni volta che intendeva rivelare qualcosa su suo Padre all'umanità. Gesù stesso disse:

"Il Padre e io siamo una cosa sola". - John 10: 30

Credo che il Padre e il Figlio siano persone diverse, ma basato su Isaia 43: 10, mi chiedo se il nome Geova sia unico per il Padre. Sul forum, AmosAU ha pubblicato un elenco di Scritture dell'Antico Testamento in cui il termine YHWH può riferirsi a Cristo.
Non mi spingerei a sostenere che YHWH = Gesù. Questo è un errore trinitario a mio avviso. È quasi come la parola Divino. Gesù è divino (a immagine del Padre suo), Geova è divino. Ma questo non significa che Gesù = Geova. Direi che YHWH è il modo in cui l'umanità conosceva il Padre prima che Cristo venisse sulla terra, ma che in realtà era Cristo che rivelava il Padre attraverso il nome da sempre.
Considera questo versetto:

"Nessuno conosce il Padre tranne il Figlio e chiunque a cui il Figlio decide di rivelarlo." - Matthew 11: 27

Nessuno nei tempi precristiani poteva conoscere il Padre, se non attraverso la rivelazione che Cristo aveva di lui. In che modo le persone conoscevano il Padre prima di Cristo? Lo conoscevano come Geova. Cristo è sceso sulla terra per rivelare il Padre. Gli israeliti conoscevano il Padre come Geova, ma tutto ciò che sapevano del Padre era ciò che Cristo stesso aveva rivelato loro.
Quindi YHWH era una manifestazione del Padre attraverso Cristo prima di venire sulla terra? Se è così, ha senso che Cristo nelle Scritture Greche non abbia mai chiamato suo Padre con il nome di Geova? In precedenza aveva fatto conoscere il vero Dio tramite il nome Geova, ma ora che era venuto era tempo di conoscere il vero Dio come un Padre personale.
4. In chi dobbiamo avere fede secondo la Bibbia? Non possiamo conoscere Geova a meno che tu non abbia “fede in me” (Isaia 43:10). Ho fede in Cristo, quindi ho conosciuto il Padre tramite Cristo.
Nonostante questa espressa osservazione e opinione, penso sia giusto continuare a usare il nome Geova come nome unico per il Padre, perché anche se le osservazioni hanno merito, Cristo intendeva che Israele conoscesse suo Padre tramite questo nome prima della sua venuta . E una volta sulla terra, ci insegnò a onorare ciò che questo nome rappresentava in relazione al suo Padre celeste.

Testimoni di Geova = JW.ORG?

Quindi, come abbiamo dimostrato dalle Scritture, i veri testimoni di Geova sono israeliti spirituali. Con spirituale, non intendo simbolico. Parlo di coloro che apprezzano la verità della Scrittura, i cristiani unti. Perché allora il Corpo Direttivo dice che si applica alla loro religione moderna? La stragrande maggioranza dei membri di JW.ORG non è unta. Questo gruppo di cristiani non unti che i membri di JW.ORG chiamano una 'grande folla di altre pecore' sono visti come proseliti antitipici - stranieri - che in passato “si sottomisero al patto della Legge e adorarono insieme agli israeliti”.[Iii]
Questo è davvero un antitipo immaginario, perché come abbiamo visto, i proseliti gentili verso il cristianesimo sono innestati nell'Ulivo come nuovi rami di Israele. (Confronta Efesini 2: 14) Ecco perché Apocalisse 7: 9-15 descrive come la Grande Folla serve nel Santo dei Santi (naos). Tale privilegio è concesso solo ai cristiani unti, che sono resi santi attraverso il sangue di Cristo.
Solo i veri cristiani unti sono i Testimoni di Geova. Questo era il punto di vista originale della Società. I Jonadab (come chiamavano la Grande Folla di Altre Pecore), non erano israeliti spirituali, non facevano parte del 144,000, e quindi non avevano il nome di Testimone di Geova. [Iv] Di conseguenza, solo una piccolissima minoranza dei membri di JW.ORG può contare oggi come Testimoni di Geova. Mentre questo è il punto di vista biblico, la Società Watchtower non lo insegna più.
Vediamo il meraviglioso ragionamento che impiegano per dimostrare che tutti i membri di JW.ORG sono Testimoni di Geova, per mezzo di un'analogia:

  1. Sophia è una rappresentante per le ragazze scout.
  2. Io chiamo mia figlia Sophia.
  3. Mia figlia è l'unica di nome Sophia.
  4. Quindi mia figlia è la rappresentante delle ragazze scout.

Ha senso, vero? Tranne che Geoffrey Jackson travisa l'affermazione 3. Dice che Satana ha fatto dimenticare alle persone il nome di Geova, insinuando che JW.ORG sono gli unici a usare il nome di Dio.
Un monaco cattolico e non si ritiene che JW.ORG sia responsabile della prima scrittura del nome di Geova nel suo libro Pudego Fidei in 1270 CE. [V] Per quasi 700 anni dopo, non JW.ORG, ma altri autori e opere conservarono il nome di Geova.

Il nome Geova apparve nella Bibbia di John Rogers nel 1537, nella Grande Bibbia del 1539, nella Bibbia di Ginevra del 1560, nella Bibbia del vescovo del 1568 e nella versione di Re Giacomo del 1611. Più recentemente, è stato usato nella versione rivista del 1885 , la versione standard americana nel 1901 e la Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture dei Testimoni di Geova nel 1961. - wikipedia

La traduzione completa del Nuovo Mondo non apparve fino a 1961! Ma JW.ORG non è stato l'unico a usare il nome di Dio nelle Scritture. Il Signore è per Geova ciò che Sofia è per Sofia, sono altri modi per pronunciare lo stesso nome nell'inglese moderno. Il Signore, una conservazione altrettanto valida del nome di Dio, si trova in questi recenti lavori:

L' Nuova Gerusalemme Bibbia (1985), la Amplified Bible (1987), la Nuova traduzione vivente (1996, 2007 rivisto), il Inglese Standard Version (2001) e il Holman Bibbia cristiana standard (2004) - wikipedia

Se guardiamo indietro all'argomentazione logica in quattro passaggi sopra, dato che ci sono molte ragazze di nome Sophia nel mondo, saresti in grado di dire quale Sophia è il rappresentante delle ragazze scout solo con il nome? Ovviamente no! Ancora una volta, l'argomentazione appare sana a prima vista, ma non resiste al controllo se vista alla luce dei fatti.
Fu Geova stesso a nominare Israele la sua testimonianza, e Gesù stesso che nominò i suoi discepoli come suoi testimoni. Che contrasto con JW.ORG, che si autoproclamò testimone di Geova e affermò di essere l'unico Sophia sulla terra.

Sostituendo JHWH con LORD

Quindi il programma prosegue esaminando alcuni motivi per cui diverse traduzioni scelgono di utilizzare il titolo LORD o DIO anziché usare Geova. La prima ragione esaminata è perché i traduttori seguono una tradizione ebraica ortodossa di sostituzione della parola Yahweh da parte di LORD.
Secondo me Geoffrey Jackson ha un punto valido. Sarebbe molto meglio lasciare il Tetragramma (YHWH) al posto, invece di sostituirlo con LORD. D'altra parte, sarebbe ingiusto affermare che hanno rimosso il nome di Dio dalle Scritture, dal momento che puoi sostenere che in una traduzione rimuovi tutte le parole ebraiche e le sostituisci con parole inglesi. Anche i traduttori non sono disonesti, poiché la prefazione chiarisce che ogni volta che stampano il Signore, l'originale diceva YHWH o Yahweh.
Quindi una dichiarazione molto rivelatrice viene fatta dal Corpo Direttivo:

“Quindi non è stato il popolo ebraico a rimuovere il nome di Dio dalle Scritture Ebraichepiuttosto furono i cristiani apostati che fecero un passo avanti nella tradizione e rimossero il nome di Dio dalle traduzioni delle Scritture Ebraiche. " - (5:50 minuti nel programma)

Perché non ha detto: "dalla Bibbia"? Geoffrey Jackson sta insinuando che hanno rimosso solo il nome di Dio dalle Scritture Ebraiche, ma non dal Nuovo Testamento greco? Affatto. La verità di questa faccenda è che il nome di Dio non compare affatto nel Nuovo Testamento. Neanche una volta! Quindi non avrebbe potuto essere rimosso.[Vi] La sua affermazione è corretta! Sfortunatamente, ciò conferma la nostra affermazione nel nostro articolo "orfani"Che JW.ORG ha incasinato la Parola di Dio e inserito JHWH dove non era presente.
L'argomento successivo è che Gesù ha condannato i farisei per aver reso invalida la parola di Dio per mezzo delle loro tradizioni. Ma Gesù Cristo aveva specificamente in mente la pratica di non pronunciare il nome di Dio quando lo disse, o stava insegnando che mancava del vero amore per il prossimo, accusandoli così di "legalismo"? Si noti che l'accusa di legalismo viene spesso sollevata contro lo stesso JW.ORG, perché fanno molte regole artificiali che sono diventate tradizioni JW, come non indossare la barba. Potremmo dedicare un intero saggio a come JW.ORG ha promosso innumerevoli tradizioni proprie, mentre spesso lamentiamo la mancanza di amore mostrata da molti anziani amanti delle regole nelle congregazioni.
Geoffrey Jackson fornisce molte altre buone ragioni per cui il nome di Geova non dovrebbe essere rimosso dalle Scritture Ebraiche, l'argomento più notevole è che il suo nome è stato registrato migliaia di volte. Dice: "se non voleva che usassimo il suo nome, allora perché lo ha rivelato all'umanità?"
Ma poi abbiamo un altro intervallo di onestà. Siamo portati a John 17: 26 dove è scritto:

"Ho fatto conoscere loro il tuo nome e continuerò a farlo conoscere".

Il primo problema è che per sua stessa ammissione, gli ebrei conoscevano già il nome di Dio. È registrato migliaia di volte nelle Scritture Ebraiche. Quindi cosa fece "far conoscere" Gesù? Era solo il nome di Dio o era il significato del nome di Dio? Ricordiamo che Gesù ci ha rivelato il Padre. È la manifestazione visibile della gloria di Dio. Ad esempio: ha fatto sapere che Dio è amore, esemplificando l'amore.
Il secondo problema è che se Gesù voleva davvero dire che stava facendo conoscere il nome di Geova, allora perché si rivolgeva al suo Dio come Padre e non come Geova nei versi immediatamente precedenti a Giovanni 17: 26? Osservare:

"Padre, Voglio che quelli che mi hai dato siano con me dove sono, in modo che possano vedere la mia gloria che mi hai dato perché mi amavi prima della creazione del mondo. Padre giusto, anche se il mondo non ti conosce, Ti conosco e questi uomini sanno che mi hai mandato. "- John 17: 24-25

Ovviamente Gesù non ci stava insegnando a usare semplicemente l'appellativo, “Geova”, ma piuttosto a manifestare le qualità del Padre suo esemplificando l'amore di Dio per l'umanità.

Yahweh o Geova?

Joseph Byrant Rotherham usò Yahweh in 1902 ma pochi anni dopo pubblicò un'opera in cui scelse la resa, Geova. Geoffrey Jackson del Corpo Direttivo spiega che ha continuato a preferire Yahweh come una pronuncia più corretta, ma poiché ha capito che Geova come traduzione si sarebbe connessa meglio con il suo pubblico, lo ha usato sul principio che il facile riconoscimento del nome divino era più importante dell'accuratezza.
Il nome di Gesù era probabilmente pronunciato Yeshua o Yehoshua, ma Gesù è molto più comune in inglese e quindi se i traduttori sono al lavoro, vogliono assicurarsi che il pubblico di destinazione capisca esattamente a chi si fa riferimento. Un ottimo argomento fatto è che Dio ha permesso agli scrittori greci di tradurre il nome di Gesù nell'equivalente greco "Iesous". Questo suona molto diverso da Yeshua. Quindi possiamo concludere che la pronuncia esatta non è di primaria importanza, purché sappiamo di chi parliamo quando usiamo un nome.
Geoffrey Jackson sottolinea che Gesù in inglese ha due sillabe, mentre gli equivalenti ebraici Yeshua o Yehoshua ne hanno rispettivamente tre e quattro. Lo sottolinea perché Geova ha tre sillabe, mentre Yahweh ne ha due. Quindi se ci prendiamo cura della precisione, potremmo usare Yeshua e Yahweh, ma se ci preoccupiamo di scrivere in un linguaggio moderno, resteremo fedeli a Gesù ed a Geova.
Prima dell'alba di Internet, il corpus di libri sarebbe stato il modo migliore per scoprire quale fosse effettivamente più popolare. E sembra che la parola Geova sia stata resa popolare in inglese alla fine di 18th secolo, cento anni prima che Charles Taze Russell entrasse in scena.
2015-06-02_1643

via Ngram Viewer di Google Libri

Cosa è successo da 1950 secondo il grafico sopra? Il Signore divenne più popolare nei libri. Allora perché non usiamo Yahweh oggi? Secondo Geoffrey dobbiamo usare il nome più comune!
Ecco la mia teoria, abbastanza divertente da intrattenere. Considera questo:

L' Traduzione del Nuovo Mondo delle Scritture Greche Cristiane fu rilasciato a un'assemblea dei testimoni di Geova allo Yankee Stadium, New York, il 2 agosto 1950. - wikipedia

Quindi presumo che quello che è successo lì è che altre denominazioni cristiane volevano prendere le distanze dai testimoni di Geova e hanno iniziato a favorire Yahweh. È vero che se fai una ricerca su Google, troverai molte più menzioni di "Geova" che di "Yahweh". Ma rimuovi tutti i riferimenti a e da "Testimoni di Geova" e sospetto che troveremo un'immagine più simile al grafico sopra, che tratta solo di libri stampati.
In altre parole, se la mia teoria ha qualche fondamento, JW.ORG ha fatto di più per spopolare la parola Geova di qualsiasi altro gruppo. Hanno adottato il nome Jehovah in 1931 e hanno richiesto un marchio per l'organizzazione dei Testimoni di Geova, alias JW.ORG.[Vii] Non è qualcosa di speciale cercare legalmente un marchio che Geova ha concesso specificamente a Israele?

Video recensione: come possiamo essere sicuri che la Bibbia sia vera?

Il video afferma:

"Quando menziona questioni scientifiche, ciò che dice dovrebbe essere in armonia con la scienza provata."

Non siamo scienziati e non supportiamo alcuna teoria scientifica su un'altra. Sui picchetti beroean crediamo semplicemente che Dio abbia creato tutte le cose tramite Cristo come ci insegna la Scrittura, e siamo anche d'accordo sul fatto che le Scritture e la natura sono in armonia, perché sono entrambe ispirate. Ciò che la Scrittura non afferma lascia spazio all'interpretazione. Ciò che la Scrittura afferma dovrebbe essere assoluto e vero. La parola di Dio è verità. (Giovanni 17:17; Salmo 119: 60)
Ma perché JW.ORG è deliberatamente vago nella scelta delle parole "scienza provata"? Nota questa citazione da un sito web pro-evoluzione:

È vero che la teoria dell'evoluzione non è stata dimostrata - se, con tale termine, si intende uno che si pone al di là di ogni ulteriore possibilità di dubbio o confutazione. D'altro canto, né ha la teoria atomica, la teoria della relatività, la teoria quantistica o qualsiasi altra teoria scientifica. - Patheos

Ci si potrebbe davvero chiedere se l'affermazione del video abbia qualche peso, dato che nessuna teoria nella scienza, inclusa la gravità, è considerata scienza dimostrata.

Un altro aspetto interessante della citazione sopra è "quando menziona" questioni scientifiche'. Chiediamo: "cosa è considerato materia scientifica"? La definizione di scienza è:

“L'attività intellettuale e pratica che comprende lo studio sistematico della struttura e del comportamento del mondo fisico e naturale attraverso l'osservazione e l'esperimento."

Il resoconto in Genesi è considerato una questione scientifica?
Se c'è una cosa in cui JW.ORG appare davvero molto bravo, è la scienza dell'ambiguità e della plausibile negabilità. Hanno elevato la loro parola scritta a un'arte di fare grandi dichiarazioni come quelle che abbiamo avuto con la "generazione che non passerà" e in seguito reinterpretano i dettagli della loro espressione per arrivare a nuove comprensioni.

Niente lo evidenzia più della prossima affermazione:

"Quando predice il futuro, quelle profezie dovrebbero avverarsi 100% delle volte."

In vista di decenni di fallita interpretazione profetica e di false aspettative (un'affermazione che non ho nemmeno bisogno di dimostrare perché nessuno può essere in disaccordo con essa), in che modo hanno contribuito a credere nella Bibbia come libro affidabile di Dio? Sono colpevoli di allontanare milioni di persone dalla parola di Dio a causa delle loro profezie che non si sono avverate. Invece JW.ORG lo chiama disonestamente raffinatezza, nuova luce, migliore comprensione.
Mentre crediamo in questo sito che la parola di Dio sia accurata nelle sue previsioni, dobbiamo distinguere le teorie o l'interpretazione dall'uomo con ciò che la Scrittura afferma in realtà. Di conseguenza, alcuni proclamano che la profezia biblica per gli "Ultimi giorni" ha iniziato ad adempiersi. La fine è stata annunciata molte volte, ma proprio perché la Bibbia è accurata, queste interpretazioni hanno dimostrato di corrispondere solo parzialmente alla profezia biblica. Se l'interpretazione è corretta, concordiamo che 100% delle parole scritte riguardanti la Profezia deve essere adempiuto.
Quindi il video rivela il suo vero obiettivo. Vengono sollevate tre domande:

  1. Chi è l'autore della Bibbia?
  2. Di cosa parla la Bibbia?
  3. Come puoi capire la Bibbia?

Il messaggio è che la bella ragazza asiatica non riesce a trovare la risposta nella sua Bibbia da sola, ma che Geova ha fornito un altro documento scritto pubblicato da JW.ORG intitolato “Buone notizie Da Dio".
Il capitolo 3 risponde alla terza domanda "Come puoi capire la Bibbia?"

“Questo opuscolo ti aiuterà a capire la Bibbia usando lo stesso metodo usato da Gesù. Si riferiva a un testo biblico dopo l'altro e spiegava "il significato delle Scritture" ”.

In altre parole, l'opuscolo di JW.ORG ti aiuterà a comprendere la Bibbia e a spiegarti il ​​significato delle Scritture. Ma possiamo fidarci che questo significato viene veramente da Dio? Su questo sito segnaliamo continuamente insegnamenti non scritturali nei documenti scritti di JW.ORG usando la Parola di Dio la Bibbia.
Guarda la risposta alla domanda 2: “Di cosa parla la Bibbia?” La brochure vorrebbe farti credere che lo scopo è che tu diventi amico di Geova piuttosto che suo figlio! Quale netto contrasto tra la speranza cristiana è presentato dalla Torre di Guardia e la speranza cristiana presentata nelle pagine della Bibbia!
Tutto questo sforzo per rafforzare la fede nella parola di Dio, la Bibbia, culmina con questo messaggio, che abbiamo bisogno di JW.ORG per capirlo. Geova potrebbe preservare la sua parola per migliaia di anni, ma non può renderla comprensibile a chi la legge senza che la Torre di Guardia ti aiuti.


[I] http://tv.jw.org/#video/VODStudio/pub-jwb_201506_1_VIDEO
[Ii] Vedi: http://meletivivlon.com/2014/03/19/do-jehovahs-witnesses-believe-in-jesus/ e http://meletivivlon.com/2014/09/14/wt-study-you-are-my-witnesses/
[Iii] Vedi le domande dei lettori, w02 5 / 1, pagine 30-31
[Iv] Torre di guardia 2 / 15 / 1966 paragrafi 15,21
[V] Aiuti alla comprensione della Bibbia, 1971, pag. 884-5, pubblicato dai Testimoni di Geova
[Vi] Andate a http://meletivivlon.com/2013/10/18/orphans/
[Vii] Documento di domanda di marchio di https://jwleaks.files.wordpress.com/2014/06/final-outcome-us-trademark-application-no-85896124-jw-org-06420-t0001a-march-12-2014.pdf

61
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x