Questo sarà un breve video. Volevo uscirne rapidamente perché mi trasferirò in un nuovo appartamento e questo mi rallenterà per alcune settimane per quanto riguarda l'uscita di altri video. Un buon amico e amico Christian mi ha generosamente aperto la sua casa e mi ha fornito uno studio dedicato che mi aiuterà a realizzare video di qualità migliore in meno tempo. Gli sono molto grato.

Prima di tutto, volevo affrontare questioni di minore importanza che molti hanno chiesto.

Come forse saprai dalla visualizzazione video precedenti, Sono stato chiamato in un comitato giudiziario dalla congregazione che ho lasciato quattro anni fa. Alla fine, mi hanno disassociato dopo aver creato un'atmosfera troppo caustica per permettermi di difendermi davvero. Ho fatto appello e mi sono trovata di fronte a un ambiente ancora più inospitale e contraddittorio, rendendo impossibile ogni ragionevole difesa. A seguito del fallimento della seconda udienza, il presidente della commissione originaria e il presidente della commissione d'appello mi hanno chiamato per informarmi che la filiale aveva esaminato le obiezioni scritte che avevo fatto e le aveva trovate "senza merito". Quindi, la decisione originale di disassociare resta.

Potresti non rendertene conto, ma quando qualcuno viene disassociato, rimane aperto un processo di appello finale. Questo è qualcosa di cui gli anziani non ti parleranno, solo un'altra breccia nel loro deformato sistema di giustizia. Puoi appellarti al Corpo Direttivo. Ho scelto di farlo. Se desideri leggerlo da solo, fai clic qui: Lettera di appello all'organo direttivo.

Quindi, ora posso dire di non essere disassociato, ma piuttosto, la decisione di disassociare è in sospeso fino a quando non decideranno sulla concessione o meno dell'appello.

Alcuni sono tenuti a chiedersi perché mi prendo la briga di farlo. Sanno che non mi importa se sono disassociato o no. È un gesto senza senso da parte loro. Un'azione meschina e controproducente che mi ha appena dato l'opportunità di esporre la loro ipocrisia al mondo, grazie mille.

Ma dopo averlo fatto, perché perdere tempo con una lettera al Corpo Direttivo e un appello finale. Poiché devono rispondere e così facendo, si riscatteranno o smaschereranno ulteriormente la loro ipocrisia. Fino a quando non rispondono, posso tranquillamente affermare che il mio caso è in appello e non sono stato disassociato. Poiché la minaccia della disassociazione è l'unica freccia nella loro faretra - e piuttosto patetica lo è - devono agire.

Non voglio che quegli uomini dicano che non ho mai dato loro una possibilità. Non sarebbe cristiano. Quindi ecco la loro possibilità di fare la cosa giusta. Vediamo come va a finire.

Quando mi hanno chiamato per informarmi che ero stato disassociato e non mi avevano comunicato la possibilità di appellarmi al Corpo Direttivo, non hanno dimenticato di spiegare la procedura per chiedere la reintegrazione. Era tutto quello che potevo fare per non ridere. La reintegrazione è una forma di punizione totalmente antiscritturale progettata per umiliare qualsiasi dissenziente in modo da renderlo conforme e sottomesso al potere degli anziani. Non viene dal Cristo, ma è demoniaco.

Sono stato cresciuto come testimone di Geova fin dall'infanzia. Non conoscevo altra fede. Alla fine ho capito che ero uno schiavo dell'organizzazione, non del Cristo. Le parole dell'apostolo Pietro si applicano certamente a me, poiché ho conosciuto veramente il Cristo solo dopo aver lasciato l'Organizzazione che lo ha sostituito nella mente e nel cuore dei Testimoni.

“Certamente se dopo essere fuggiti dalle contaminazioni del mondo con un'accurata conoscenza del Signore e Salvatore Gesù Cristo, si sono nuovamente coinvolti in queste cose e sono stati superati, il loro stato finale è peggiorato per loro del primo. Sarebbe stato meglio per loro non conoscere con precisione il cammino della giustizia piuttosto che dopo averlo saputo allontanarsi dal santo comandamento che avevano ricevuto. Quello che dice il vero proverbio è successo a loro: "Il cane è tornato al suo stesso vomito e la scrofa che è stata bagnata per rotolare nel fango". "(2 Pe 2: 20-22)

Questo sarebbe certamente il caso per me, se dovessi cercare la reintegrazione. Ho trovato la libertà del Cristo. Puoi capire perché il pensiero di sottomettermi al processo di reintegrazione sarebbe così ripugnante per me.

Per alcuni, la disassociazione è la peggiore prova che abbiano mai vissuto. Purtroppo, ha spinto più di pochi al suicidio, e per questo ci sarà sicuramente un resoconto quando il Signore tornerà a giudicare. Nel mio caso, ho solo una sorella e alcuni amici molto intimi, che si sono tutti risvegliati con me. Avevo un certo numero di altri amici che pensavo fossero vicini e degni di fiducia, ma la loro lealtà verso gli uomini sul Signore Gesù mi ha insegnato che non erano i veri amici che pensavo fossero affatto, e che non avrei mai potuto contare su di loro in una vera crisi; molto meglio averlo imparato adesso, rispetto a quando avrebbe potuto davvero avere importanza.

Posso attestare la veridicità di queste parole:

"Gesù disse:" In verità ti dico che nessuno ha lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi per il mio bene e per il bene della buona notizia 30 che non otterrà più volte 100 in questo periodo di tempo - case, fratelli, sorelle, madri, bambini e campi, con persecuzioni - e nel prossimo sistema di cose, vita eterna. ”(Mark 10: 29)

Ora che abbiamo tolto di mezzo le notizie non importanti, volevo dire che sto ricevendo lettere da persone sincere che chiedono la mia comprensione o opinione su una vasta gamma di questioni. Alcune di queste domande riguardano questioni che ho già intenzione di affrontare con attenzione e in modo scritturale nei prossimi video. Altri sono di natura più personale.

Riguardo a quest'ultimo, non è compito mio diventare una sorta di guru spirituale, perché il nostro leader è uno, il Cristo. Quindi, anche se sono disposto a dedicare il mio tempo per aiutare gli altri a capire quali princìpi biblici possono essere applicabili alla loro situazione, non vorrei mai prendere il posto della loro coscienza imponendo la mia opinione o stabilendo regole. Questo è l'errore che ha fatto il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, e infatti è il fallimento di ogni religione che mette gli uomini al posto del Cristo.

Molti oppositori mettono in dubbio la mia motivazione nella produzione di questi video. Non vedono alcun motivo per quello che sto facendo se non il guadagno personale o l'orgoglio. Mi accusano di provare a fondare una nuova religione, di raccogliere seguaci dopo di me e di cercare guadagni finanziari. Tali dubbi sono comprensibili date le azioni spaventose della maggior parte dei religiosi che sfruttano la loro conoscenza della Scrittura per guadagnare ricchezza e fama.

L'ho detto molte volte prima, e lo dirò ancora una volta, non inizierò una nuova religione. Perchè no? Perché non sono pazzo. È stato detto che la definizione di follia è fare la stessa cosa più e più volte aspettandosi un risultato diverso. Tutti quelli che fondano una religione finiscono nello stesso posto, dove si trovano ora i testimoni di Geova.

Per secoli uomini sinceri e devoti hanno cercato di risolvere i problemi della loro vecchia religione iniziandone una nuova, ma il risultato purtroppo non è mai variato. Ogni religione finisce con un'autorità umana, una gerarchia ecclesiastica, che richiede ai suoi aderenti di sottomettersi alle sue regole e alla sua interpretazione della verità per ottenere la salvezza. Alla fine gli uomini sostituiscono il Cristo ei comandi degli uomini diventano dottrine di Dio. (Mt 15: 9) In questa cosa JF Rutherford aveva ragione: "La religione è un laccio e un racket".

Eppure alcuni chiedono: "Come si può adorare Dio senza unirsi a qualche religione?" Una buona domanda e una a cui risponderò in un video futuro.

E la questione del denaro?

Quasi ogni sforzo utile comporta dei costi. È necessario un finanziamento. Il nostro obiettivo è predicare la buona notizia e smascherare le falsità. Recentemente, ho aggiunto un collegamento per coloro che desiderano fare donazioni a questo ministero. Perché? In poche parole, non possiamo permetterci di finanziare il lavoro da soli. (Dico "noi" perché anche se sono il volto più visibile per quest'opera, altri contribuiscono secondo i doni che Dio ha dato loro.)

Il nocciolo della questione è che guadagno abbastanza secolarmente per mantenermi. Non attingo alle donazioni per il reddito. Tuttavia, non guadagno abbastanza per sostenere questo lavoro da solo. Man mano che la nostra portata si espande, aumentano anche i nostri costi.

Ci sono i costi di noleggio mensili per il server Web che utilizziamo per supportare i siti Web; il costo mensile per l'abbonamento al software di elaborazione video; l'abbonamento mensile per il nostro servizio di podcasting.

In prospettiva, abbiamo in programma di produrre libri che spero possano essere di beneficio a questo ministero, dal momento che un libro è più conveniente per la ricerca rispetto a un video ed è un ottimo modo per ottenere informazioni nelle mani di familiari e amici che sono resistente ai cambiamenti e ancora schiavizzato dalla falsa religione.

Ad esempio, vorrei produrre un libro che contiene un'analisi di tutte le dottrine che sono uniche per i Testimoni di Geova. Tutti gli ultimi.

Poi c'è l'argomento molto importante della salvezza dell'umanità. Negli ultimi anni ho capito che ogni religione ha sbagliato in misura maggiore o minore. Devono distorcerlo in una certa misura in modo che diventino una parte indispensabile della tua salvezza, altrimenti perderebbero la presa su di te. Tracciare la storia della nostra salvezza da Adamo ed Eva fino alla fine del Regno di Cristo è un viaggio emozionante e deve essere raccontato.

Voglio assicurarmi che qualunque cosa facciamo si attenga allo standard più alto possibile in quanto rappresenta il nostro amore per il Cristo. Non vorrei che gli interessati abbandonassero il nostro lavoro a causa di una presentazione scadente o amatoriale. Sfortunatamente, farlo nel modo giusto costa. Molto poco è gratuito in questo sistema di cose. Quindi, se desideri aiutarci, con donazioni finanziarie o offrendo volontariamente le tue capacità, fallo. Il mio indirizzo di posta elettronica è: meleti.vivlon@gmail.com.

L'ultimo punto ha a che fare con il percorso che stiamo seguendo.

Come ho detto, non inizierò una nuova religione. Tuttavia, credo che dovremmo adorare Dio. Come farlo senza aderire a qualche nuova denominazione religiosa? Gli ebrei pensavano che per adorare Dio bisognava andare al tempio di Gerusalemme. I Samaritani adoravano sul monte santo. Ma Gesù ha rivelato qualcosa di nuovo. Il culto non era più legato a una posizione geografica né a un luogo di culto.

Gesù le disse: “Donna, credimi, sta arrivando l'ora in cui né su questa montagna né a Gerusalemme adorerai il Padre. Adorate ciò che non sapete; adoriamo ciò che sappiamo, poiché la salvezza viene dagli ebrei. Ma l'ora sta arrivando, ed è ora qui, quando i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità, poiché il Padre sta cercando tali persone per adorarlo. Dio è spirito e coloro che lo adorano devono adorare in spirito e verità. ”(John 4: 21-24 ESV)

Lo spirito di Dio ci guiderà alla verità, ma dobbiamo capire come studiare la Bibbia. Portiamo un sacco di bagagli delle nostre religioni precedenti e dobbiamo buttarli via.

Potrei paragonarlo a ottenere indicazioni stradali da qualcuno rispetto alla lettura di una mappa. La mia defunta moglie ha avuto grossi problemi a leggere le mappe. Deve essere appreso. Ma il vantaggio rispetto a seguire le indicazioni di qualcuno è che quando quelle indicazioni contengono errori, senza la mappa, ti perdi, ma con la mappa puoi ancora trovare la tua strada. La nostra mappa è la Parola di Dio.

Nei video e nelle pubblicazioni che, a Dio piacendo, produrremo, cercheremo sempre di mostrare come la Bibbia sia tutto ciò di cui abbiamo bisogno per capire la verità.

Ecco alcuni degli argomenti che speriamo di produrre nelle prossime settimane e mesi.

  • Dovrei essere ribattezzato e come posso essere battezzato?
  • Qual è il ruolo delle donne nella congregazione?
  • Gesù Cristo esisteva prima della sua nascita come uomo?
  • La dottrina della Trinità è vera? Gesù è divino?
  • In che modo il peccato dovrebbe essere trattato nella congregazione?
  • L'organizzazione ha mentito su 607 BCE?
  • Gesù è morto su una croce o un palo?
  • Chi sono gli 144,000 e la grande folla?
  • Quando risuscitano i morti?
  • Dovremmo osservare il sabato?
  • Che dire di compleanni, Natale e altre festività?
  • Chi è realmente lo schiavo fedele e discreto?
  • C'è stata un'alluvione mondiale?
  • Le trasfusioni di sangue sono sbagliate?
  • Come possiamo spiegare l'amore di Dio alla luce del genocidio di Canaan?
  • Dovremmo adorare Gesù Cristo?

Questa non è una lista esaustiva. Ci sono altri argomenti non elencati qui che tratterò, a Dio piacendo. Mentre intendo fare video su tutti questi argomenti, puoi ben immaginare che ci vuole tempo per cercarli correttamente. Non desidero parlare senza parole, ma piuttosto assicurare che tutto ciò che dico possa essere ben supportato dalle Scritture. Parlo molto dell'esegesi e credo in questa tecnica. La Bibbia dovrebbe interpretare se stessa e l'interpretazione della Scrittura dovrebbe essere chiara a chiunque la legga. Dovresti essere in grado di arrivare alle stesse conclusioni che faccio usando solo la Bibbia. Non dovresti mai dipendere dall'opinione di un uomo o di una donna.

Quindi per favore sii paziente. Farò del mio meglio per produrre questi video il più rapidamente possibile perché so che molti sono ansiosi di capire queste cose. Certo, non sono l'unica fonte di informazione, e quindi non scoraggio nessuno dall'andare su Internet alla ricerca, ma ricordo che alla fine la Bibbia è l'unica fonte di verità su cui possiamo contare.

Un'ultima parola sulle linee guida per i commenti. Sui siti Web, beroeans.net, beroeans.study, meletivivlon.com, applichiamo linee guida per i commenti abbastanza rigide. Questo perché vogliamo creare un ambiente pacifico dove i cristiani possano discutere della verità biblica senza timore di molestie e intimidazioni.

Non ho imposto le stesse linee guida ai video di YouTube. Quindi, vedrai una vasta gamma di opinioni e atteggiamenti. Ci sono limiti ovviamente. Il bullismo e l'odio non saranno tollerati, ma a volte è difficile sapere dove tracciare la linea. Ho lasciato molti dei commenti critici perché penso che pensatori indipendenti astuti li riconosceranno per quello che sono veramente, i tentativi disperati di persone che sanno di avere torto ma non hanno munizioni se non la calunnia con cui difendersi.

Il mio obiettivo è produrre almeno un video a settimana. Devo ancora raggiungere quell'obiettivo a causa del tempo necessario per preparare la trascrizione, girare il video, modificarlo e gestire i sottotitoli. Ricorda che sto realizzando due video contemporaneamente, uno in spagnolo e uno in inglese. Tuttavia, con l'aiuto del Signore, sarò in grado di accelerare il lavoro.

Questo è tutto ciò che volevo dire per ora. Grazie per la visione e spero di avere qualcosa fuori nella prima settimana di agosto.

Meleti Vivlon

Articoli di Meleti Vivlon.
    24
    0
    Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x