"Sii risoluto, inamovibile, avendo sempre molto da fare nell'opera del Signore." - 1 Corinthians 15: 58

[Da ws 10 / 19 p.8 Studio articolo 40: dicembre 2 - dicembre 8, 2019]

Conosci qualcuno che ha 105 anni o più? Il recensore non lo fa e molto probabilmente nemmeno tu, nostro caro lettore. In tutto il mondo c'è probabilmente un pugno che è così vecchio, e probabilmente nessuno di loro è Testimone di Geova. Questo è ciò che lo rende una domanda di apertura così ridicola in questo articolo di studio.

"Sei nato dopo l'anno 1914?" La risposta è, ovviamente, lo eravamo tutti. Tuttavia, sta impostando il lettore per identificarsi con la bugia che segue la domanda. "Se è così, hai vissuto tutta la tua vita durante" gli ultimi giorni "dell'attuale sistema di cose. (2 Timothy 3: 1) ”.

Il resto del paragrafo è usato per ribadire l'insegnamento dell'Organizzazione secondo cui il mondo oggi è peggio che mai.

Prenditi un momento per riflettere sulle seguenti domande. Per la maggior parte della popolazione mondiale una donna preferirebbe essere viva oggi o nei secoli passati?

In passato la maggior parte delle culture trattava le donne come possedimenti. Di conseguenza, in molti luoghi e tempi non potevano possedere nulla, non potevano decidere chi o se sposarsi. La possibilità di morire di parto era notevolmente più alta. Uomini, donne e bambini venivano spesso ridotti in schiavitù o come veri schiavi o come servi e venivano trattati male e vivevano in condizioni di povertà. Mentre la schiavitù nascosta esiste ancora oggi, la schiavitù in tutto il mondo è illegale e legalmente le donne possono possedere proprietà e legalmente hanno la possibilità di sposarsi. Chiedendo alla maggior parte delle persone in quale secolo vorrebbero vivere, la maggior parte risponderebbe oggi.

Dichiarazioni del paragrafo 2 "Poiché è trascorso così tanto tempo da 1914, ora dobbiamo vivere negli ultimi" ultimi giorni ". Poiché la fine è così vicina, dobbiamo conoscere le risposte ad alcune importanti domande:"

Sarebbe quindi vero dire che l'intero articolo si basa sul fatto che 1914 è un anno speciale secondo le Scritture. Sappiamo anche che con una pila di carte, quando togli la carta base, tutto in cima crolla. Le prove per 1914 non si accumulano (gioco di parole previsto).[I] Da qui la supposizione che "ora dobbiamo vivere negli ultimi "ultimi giorni". " non è vero. Inoltre, pertanto non abbiamo bisogno di "per conoscere il risposte"Alle domande poste dall'articolo. Perché? Perché Gesù ci ha detto in Matteo 24: 36 che solo Geova conosce.

Quali sono le domande che richiedono risposte in base all'articolo di studio? Loro sono: "Quali eventi si verificheranno alla fine degli "ultimi giorni"? E cosa si aspetta che Geova facciamo mentre aspettiamo quegli eventi? ”

Gesù risponde alla prima domanda quando dice: “Per questo motivo, anche voi vi dimostrate pronti, perché il Figlio dell'uomo sta arrivando a un'ora che non pensate di esserlo ”(Matthew 24: 44).”

Ragionando sulla risposta di Gesù, se Gesù sta arrivando quando non pensiamo che sia, allora come possiamo identificarlo dagli eventi? Dopotutto, ci saremmo aspettati a causa degli eventi. Pertanto, è altamente improbabile che viviamo negli ultimi giorni. È anche ovvio che se non riusciamo a sapere quando sta per arrivare la fine, allora non ci sono eventi da cercare. Sia la domanda degli articoli che l'avvertimento di Gesù non possono essere veri. Si contraddicono a vicenda. Personalmente, il recensore si atterrà alla dichiarazione di Gesù e incoraggia tutti i lettori a fare lo stesso.

Che aspetto ha Gesù aspettarsi che facciamo? “Dimostratevi pronti ”. Chiaramente, ciò significa che dobbiamo concentrarci su quale tipo di persona siamo cristiani piuttosto che cercare segni. Matthew 16: 4, Matthew 12: 39 e Luke 11: 29 ci ricordano chi cerca segni: “Una generazione malvagia e adultera continua a cercare un segno, ma nessun segno gli sarà dato se non il segno di Giovanna ”.

Cosa succederà alla fine degli ultimi giorni?

Dichiarazioni del paragrafo 3 “Poco prima dell'inizio di quel“ giorno ”, le nazioni proclameranno“ Pace e sicurezza! ”“.

Cosa dice esattamente 1 Tessalonicesi 5: 1-3? Dice: "Ora, per quanto riguarda i tempi e le stagioni, fratelli, non avete bisogno di nulla che vi sia scritto. " Nel contesto quindi, il primo punto da notare è che l'apostolo Paolo credeva che ciò che Gesù aveva insegnato fosse abbastanza chiaro. Non sono stati necessari ulteriori segni.

Perché era quello? Paul continua “2 Per voi stessi sapete abbastanza bene che il giorno di Geova [il giorno del Signore] sta arrivando esattamente come un ladro nella notte."I primi cristiani conoscevano le parole di Gesù e credevano che. Quanti ladri annunciano il loro arrivo? Quanti danno segni? Un ladro viene senza preavviso, altrimenti non ci riuscirà! Allora perché Paul dovrebbe continuare e dare un segno? Molto semplicemente non scriverebbe ciò che traduce NWT che è "Ogni volta che dicono: "Pace e sicurezza!", Allora la distruzione improvvisa deve essere immediatamente su di loro proprio come la fitta dell'angoscia per una donna incinta; e non sfuggiranno affatto ”.

Un esame di entrambi i Kingdom Interlinear e Biblehub Interlineare Bibbie mostra la traduzione corretta "Perché quando potrebbero dire [potrebbero dire, KI], la pace e la sicurezza si imbattono improvvisamente in loro distruzione, anche per quanto riguarda le donne che hanno dolori di lavoro nel grembo materno e non scapperanno".

Non vi è alcun segno o dichiarazione anticipata chiari di "Pace e sicurezza" quello sarà fatto dalle nazioni del mondo. Piuttosto, si riferisce a coloro che non stanno attenti e sono cullati in un sonno spirituale pacifico, forse perdendo la loro fede nella promessa di Cristo. Sono questi che abbassando la guardia guardando invece gli uomini, che saranno scioccati quando Cristo verrà. I seguaci di Cristo che stanno attenti non saranno colti di sorpresa. Ecco perché Paolo ha elogiato i cristiani di Salonicco che non avevano bisogno di promemoria per rimanere svegli.

La Bibbia letterale beroeana recita “Perché quando potrebbero dire "Pace e sicurezza", allora all'improvviso arriva la distruzione, mentre il travaglio è doloroso per il fatto che lei abbia nel grembo materno; e non devono scappare ”.

La didascalia dell'immagine recita "Non lasciarti ingannare dalla falsa affermazione delle nazioni di "pace e sicurezza" (Vedi i paragrafi 3-6) ". Piuttosto, non fatevi ingannare dalla falsa affermazione dell'Organizzazione che ci sarà una richiesta di Pace e Sicurezza. Non cercare un segno, Gesù (e Paolo) non ci hanno dato un segno che troppo cerchi, solo un avvertimento per non essere compiacenti, ma piuttosto: “Stai attento, quindi, perché tu non lo so in che giorno verrà il tuo Signore ” Matteo 24: 42.

C'è finalmente un po 'di onestà nel paragrafo 4 in cui l'organizzazione ammette,"Tuttavia, altre cose che non sappiamo. Non sappiamo che cosa porterà ad esso o come verrà fatta la dichiarazione. E non sappiamo se comporterà un solo annuncio o una serie di annunci ”. Ciò mostra la realtà, che è che non sanno nulla, in quanto stanno solo ipotizzando. Se leggessero le parole di Gesù citate sopra da Matteo senza un programma precedente, vedrebbero che Gesù disse ai suoi discepoli che non ci sarebbe stato alcun segno fino a quando "il segno del Figlio dell'uomo apparirà in cielo e tutte le tribù della terra si batteranno nel dolore, e vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nuvole del cielo con potenza e grande gloria ”. (Matthew 24: 30). Questo segno non avrà bisogno di alcuna speculazione o interpretazione. Sarà chiaro e innegabile per tutto il mondo. Siamo stati avvertiti da Gesù di non ascoltare alcuna speculazione sul fatto che Gesù sia qui o là. Quando Gesù verrà / tornerà in gloria lo sapremo senza dubbio (Matteo 24: 23-28).

Il paragrafo 5 continua con 1 Tessalonicesi 5: 4-6. Questo passaggio estremamente importante che conferma la necessità di rimanere svegli piuttosto che cercare segni. Tuttavia questo passo delle Scritture viene rapidamente cancellato, altrimenti evidenzierebbe quanto siano sbagliati gli insegnamenti dell'Organizzazione.

I veri cristiani si concentrerebbero sulla pratica del vero cristianesimo, non alla ricerca di segni. Solo i figli delle tenebre cercano segni e insegnano erroneamente che hanno pace e sicurezza all'interno di un paradiso spirituale, quando non hanno pace né sicurezza né un paradiso di cibo spirituale nutrizionale.

  • I bambini sono al sicuro dagli abusi all'interno dell'organizzazione? No!
  • Ci viene insegnato come essere veri cristiani? No.
  • Invece ci vengono insegnati insegnamenti che contraddicono gli avvertimenti di Cristo.

I paragrafi seguenti vengono spesi nella solita tromba che suona. Ad esempio esagerando il minuscolo aumento del numero di Testimoni nel corso di decenni. L'importanza dell'opera di predicazione, soprattutto. I cosiddetti strumenti fantastici per aiutarci a fare discepoli quando abbiamo già lo strumento migliore, la Bibbia, secondo Ebrei 4: 12.

Secondo il paragrafo 15 “c'è davvero poco tempo tra adesso e la fine di questo sistema di cose. Per questo motivo, non possiamo permetterci di continuare a studiare la Bibbia con persone che non hanno alcuna chiara intenzione di diventare discepoli di Cristo. (1 Cor. 9: 26) ”. Questo ha di nuovo echi di 1970 e 1990.

Le istruzioni riportate sul retro di questa affermazione sono ridicole. Soprattutto nel mondo occidentale c'è una fila, ma non per gli studi biblici, ma piuttosto per andarsene! Se i Testimoni obbedienti seguiranno ciecamente queste istruzioni nella nostra zona, rimarrebbero forse senza studi nell'intera congregazione. Inoltre, molti se ne stanno andando o se ne sono andati perché vogliono diventare Discepoli di Cristo anziché discepoli dell'Organizzazione.

Un punto su cui siamo pienamente d'accordo è nel paragrafo 16 che dice: “Tutti i veri cristiani devono mantenere una chiara distinzione tra loro stessi e Babilonia la Grande ”. Tuttavia, in che modo l'articolo ci suggerisce di farlo?

"Potrebbe aver partecipato ai suoi servizi religiosi e condiviso le sue attività. Oppure potrebbe aver contribuito con denaro a tale organizzazione". .... “Prima che uno studente biblico possa essere approvato come editore non battezzato, deve rompere tutti i legami con la falsa religione. Dovrebbe presentare una lettera di dimissioni o comunque recidere completamente la sua appartenenza alla sua ex chiesa ”.

Ancora una volta, l'organizzazione stabilisce la legge invece che le azioni dipendono dalla coscienza della persona.

Per esempio, "frequentando i suoi servizi religiosi ”. Quali principi possiamo trovare nelle Scritture?

  • 2 Kings 5: 18-19 registra come Elia ha risposto a Naaman il capo dell'esercito siriano “Ma possa Geova perdonare il tuo servitore per questa cosa: quando il mio signore entra nella casa di Rimmon per inchinarsi lì, si sostiene sul mio braccio, quindi devo inchinarmi alla casa di Rimmon. Quando mi inchino alla casa di Rimmon, che Geova, per favore, perdoni il tuo servitore per questo ”. 19 A questo gli disse:“ Va 'in pace ”.
  • Atti 21: 26 registra l'apostolo Paolo che va al Tempio, purificandosi cerimoniosamente e sostenendo finanziariamente altri cristiani ebrei che hanno fatto lo stesso.
  • Atti 13,17,18,19 registrano tutti che l'apostolo Paolo e altri cristiani entrano regolarmente nelle sinagoghe.

Esaminando queste scritture, possiamo vedere che Naaman, l'apostolo Paolo e molti cristiani del I secolo che chiaramente avevano la benedizione di Dio a differenza dell'organizzazione odierna, sarebbero considerati inadatti al battesimo come uno dei Testimoni di Geova oggi. Fa una pausa per pensare di no.

Che dire "Potrebbe aver contribuito con denaro a tale organizzazione"?

  • Agisce 17: 24-25 ci ricorda “Il Dio che ha creato il mondo e tutte le cose in esso, essendo, come è, il Signore dei cieli e della terra, non dimora nei templi fatti a mano; 25 né è servito da mani umane come se avesse bisogno di qualcosa, perché lui stesso dà a tutte le persone la vita, il respiro e tutte le cose ”. Chiaramente Dio non ha bisogno di una Sala del Regno per noi per adorarlo in niente, incluso il denaro. Chiunque cerchi di convincerti in modo diverso contraddice le Scritture.
  • John 4: 24 registra le parole di Gesù “Dio è spirito, e quelli che lo adorano devono adorarlo con spirito e verità ".
  • Infatti, se la religione a cui apparteniamo si aspetta donazioni (come fa l'Organizzazione), allora non può provenire da Dio in quanto non ha bisogno di soldi.

Per quanto riguarda il requisito "Dovrebbe presentare una lettera di dimissioni o in altro modo recidere completamente la sua appartenenza alla sua ex chiesa ” questa è estrapolazione farisaica. Non c'è traccia di alcun ebreo che scriva una lettera di dimissioni alla sinagoga prima di essere autorizzato a battezzarsi o che lo Spirito Santo venga su di loro. Né c'è una registrazione di Cornelio e della sua famiglia che scrisse una lettera di dimissioni al tempio di Giove o ovunque egli adorasse prima che l'apostolo Pietro accettasse di battezzarli. In effetti, Cornelio e la sua famiglia ricevettero lo Spirito Santo prima di essere battezzati in acqua. (Atti 10: 47-48) Secondo le attuali regole dell'Organizzazione, Cornelius non sarebbe autorizzato a battezzarsi! Non aveva studiato la Bibbia, non aveva partecipato al servizio sul campo o alle riunioni prima di essere battezzato dallo Spirito Santo. In che modo questa Organizzazione può essere ciò che afferma di essere "Organizzazione di Dio" con regole rigide che escluderebbero tali persone simili a Cornelio?

I paragrafi 17 e 18 parlano del lavoro secolare per edifici appartenenti ad altre religioni. Gesù aveva una parola per una simile Organizzazione. Matthew 23: 25-28 lo registra dicendo "Guai a voi, scribi e farisei, ipocriti! perché purifichi l'esterno della tazza e del piatto, ma all'interno sono pieni di avidità e autoindulgenza. 26 Fariseo cieco, pulisci prima l'interno della tazza e del piatto, in modo che anche l'esterno possa diventare pulito. 27 “Guai a voi, scribi e farisei, ipocriti! perché assomigli a tombe imbiancate, che esteriormente sembrano davvero belle ma dentro sono piene di ossa di uomini morti e di ogni sorta di impurità. 28 Allo stesso modo, all'esterno sembri giusto per gli uomini, ma dentro sei pieno di ipocrisia e illegalità. ”. Un po 'forte o al vetriolo qualcuno potrebbe dire. Forse no. Cosa è peggio? Prendere denaro in cambio di servizi come parte del proprio impiego per guadagnarsi da vivere o vendere un edificio dedicato all'opposizione dell'Organizzazione, per così dire!

Ora la maggior parte dei Testimoni direbbe che questa è un'altra menzogna apostata. Ma per qualsiasi dubbio, controlla questo link per un articolo di giornale neozelandese che registra il fatto che la Betel della Nuova Zelanda fu venduta alla Chiesa di Elim in 2013. Nota in particolare questa citazione dall'articolo di giornale degli acquirenti: “C'erano alcuni gruppi interessati a questo. Abbiamo avuto favore con i Testimoni di Geova. Volevano donarlo a un'organizzazione basata sulla fede ”. Anche il recensore è rimasto scioccato nel leggere questo e ci vuole qualcosa di straordinario dall'Organizzazione per scioccarmi in questi giorni.

Che cosa abbiamo imparato?

Coloro che partecipano alla riunione quando viene discusso questo articolo di studio della Torre di Guardia impareranno bugie e falsità e saranno fuorviati dall'Organizzazione.

I lettori qui su questo sito saranno ora a conoscenza di queste bugie, se non lo fossero già.

Qui ai lettori verrà ricordato ciò che la Bibbia insegna veramente. Saranno inoltre ricordati della palese ipocrisia dell'Organizzazione che sembra non conoscere limiti.

In conclusione

Non cercare il segno della pace e della sicurezza. È un frutto della vivida immaginazione dell'Organizzazione. Piuttosto, come l'apostolo Paolo ci ha incoraggiato in 1 Tessalonicesi 5: 6 “Quindi, non dormiamo come fanno gli altri, ma restiamo svegli e manteniamo i nostri sensi. "

Facciamo anche del nostro meglio per delicatamente risvegliare i nostri fratelli e sorelle che sono stati cullati nel sonno da un'organizzazione che insegnava falsi sogni invece della realtà nella parola di Dio la Bibbia.

Alla fine, proprio come Gesù ci ha avvertito in Luca 21: 7-8 “Quindi lo interrogarono, dicendo: "Maestro, quando saranno effettivamente queste cose, e quale sarà il segno quando queste cose devono accadere?" 8 Disse: "Guarda che non sei fuorviato, perché molti verranno in base al mio nome, dicendo: "Io sono lui" e "Il tempo dovuto è vicino". Non inseguirli ”. (NWT 2013).

[I] Vedi la serie di articoli "A Journey Through Time" su questo sito e la recente serie di video che parlano di Matthew 24, tra gli altri per provare che 1914 non è un anno significativo nella profezia biblica.

Tadua

Articoli di Tadua.