Saluti, Meleti Vivlon qui.

L'Organizzazione dei Testimoni di Geova ha raggiunto un punto critico? Un recente evento nella mia località mi ha fatto pensare che sia così. Vivo a soli cinque minuti di auto dalla filiale canadese dei Testimoni di Geova a Georgetown, Ontario, che si trova appena fuori dalla GTA o Greater Toronto Area, che ha una popolazione di quasi 6 milioni di abitanti. Poche settimane fa, tutti gli anziani della GTA sono stati convocati a un'adunanza nella locale Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova. È stato detto loro che 53 congregazioni nella GTA sarebbero state chiuse e che i loro membri si sarebbero fusi con altre congregazioni locali. Questo è enorme. È così grande che all'inizio la mente può perdere alcune delle implicazioni più significative. Quindi, proviamo a scomporlo.

Sto arrivando a questo con la mentalità del Testimone di Geova addestrato a credere che la benedizione di Dio si manifesti con la crescita dell'organizzazione.

Durante la mia vita, mi è stato detto che Isaia 60:22 era una profezia che si applicava ai Testimoni di Geova. Di recente, il numero di agosto 2016 di The Watchtower, noi leggiamo:

"L'ultima parte di quella profezia dovrebbe riguardare personalmente tutti i cristiani, poiché il nostro Padre celeste dice:" Io stesso, Geova, lo accelererò a suo tempo ". Come i passeggeri di un veicolo che guadagnano velocità, avvertiamo lo slancio crescente nel lavoro di discepolo. Come stiamo reagendo personalmente a tale accelerazione? ”(W16 agosto p. 20 par. 1)

"Guadagnare velocità", "maggiore quantità di moto", "accelerazione". In che modo queste parole coincidono con la perdita di 53 congregazioni in una sola area urbana? Quello che è successo? La profezia è fallita? Dopotutto, stiamo perdendo velocità, diminuendo lo slancio, decelerando.

La profezia non può essere sbagliata, quindi deve essere che l'applicazione da parte del Corpo Direttivo di quelle parole ai Testimoni di Geova sia sbagliata.

La popolazione della Greater Toronto Area equivale a circa il 18% della popolazione del paese. Estrapolando, 53 congregazioni nel GTA equivalgono a circa 250 congregazioni che si chiudono in tutto il Canada. Ho sentito parlare di chiusure di congregazioni in altre regioni, ma questa è la prima conferma ufficiale per quanto riguarda i numeri. Naturalmente, queste non sono figure che l'organizzazione desidera rendere pubbliche.

Che cosa significa tutto questo? Perché sto suggerendo che questo potrebbe essere l'inizio di un punto critico, e cosa implica questo riguardo a JW.org?

Mi concentrerò sul Canada perché è una specie di mercato di prova per molte cose che l'organizzazione passa. L'accordo del Comitato di collegamento dell'ospedale iniziò qui, così come le vecchie costruzioni della Sala del Regno di due giorni, in seguito denominate, costruzioni veloci. Anche i piani standardizzati della Sala del Regno sono stati propagandati in modo così positivo nel 2016 e ora quasi dimenticati sono iniziati qui a metà degli anni '1990 con quello che la Filiale ha chiamato l'iniziativa dell'Ufficio regionale di progettazione. (Mi hanno chiamato per scrivere software per quello - ma questa è una storia lunga e triste per un altro giorno.) Anche quando scoppiò la persecuzione durante la guerra, iniziò qui in Canada prima di andare negli Stati Uniti.

Quindi, credo che ciò che sta accadendo qui ora con queste chiusure della congregazione ci darà un'idea di ciò che sta accadendo in tutto il mondo.

Permettetemi di darvi alcune informazioni di base per metterlo in prospettiva. Nel decennio degli anni '1990, le sale del regno nell'area di Toronto stavano esplodendo. Quasi ogni sala aveva quattro congregazioni, alcune addirittura cinque. Facevo parte di un gruppo che trascorreva le serate viaggiando per aree industriali alla ricerca di appezzamenti di terreno vuoti da vendere. Il terreno a Toronto è molto costoso. Stavamo cercando di trovare complotti non ancora elencati perché avevamo un disperato bisogno di nuove Sale del Regno. Le sale esistenti venivano riempite al massimo ogni domenica. Il pensiero di sciogliere 53 congregazioni e trasferire i loro membri in altre congregazioni era impensabile a quei tempi. Semplicemente non c'era spazio per farlo. Poi è arrivata la fine del secolo e improvvisamente non c'è stato più bisogno di costruire sale del regno. Quello che è successo? Forse una domanda migliore è: cosa non è successo?

Se costruisci gran parte della tua teologia sulla base di una previsione secondo cui la fine sta arrivando imminente, cosa succede quando la fine non rientra nei tempi previsti? Proverbi 13:12 dice "l'aspettativa posposta fa ammalare il cuore ..."

Durante la mia vita, ho visto la loro interpretazione della generazione di Matteo 24:34 cambiare ogni decennio. Poi hanno inventato l'assurda super generazione conosciuta come la "generazione sovrapposta". "Non puoi ingannare tutte le persone, tutto il tempo", come ha detto PT Barnum. A ciò si aggiunge l'avvento di Internet che ci ha dato accesso immediato a conoscenze precedentemente nascoste. Ora puoi effettivamente partecipare a un discorso pubblico o uno studio della Torre di Guardia e controllare i fatti che ti vengono insegnati sul tuo telefono!

Quindi, ecco cosa significa lo scioglimento di 53 congregazioni.

Ho partecipato a tre diverse congregazioni dal 1992 al 2004 nell'area di Toronto. Il primo fu Rexdale che si divise per formare la congregazione di Mount Olive. Entro cinque anni stavamo scoppiando e dovevamo dividere di nuovo per formare la congregazione di Rowntree Mills. Quando partii nel 2004 per la città di Alliston a circa un'ora di auto a nord di Toronto, Rowntree Mills veniva riempita ogni domenica, così come la mia nuova congregazione ad Alliston.

A quei tempi ero un oratore pubblico molto richiesto e spesso tenevo due o tre discorsi al di fuori della mia congregazione ogni mese durante quel decennio. Per questo motivo ho potuto visitare praticamente tutte le Sale del Regno della zona e ho acquisito familiarità con tutte. Raramente sono andato a una riunione che non era imballata.

Ok, facciamo un po 'di matematica. Siamo prudenti e diciamo che la presenza media della congregazione a Toronto a quel tempo era di 100. So che molti avevano molto di più, ma 100 è un numero ragionevole per cominciare.

Se la presenza media negli anni '90 era di 100 per congregazione, 53 congregazioni rappresentano oltre 5,000 partecipanti. Come è possibile sciogliere 53 congregazioni e trovare alloggio per oltre 5,000 nuovi partecipanti in sale già riempite al massimo? La risposta breve è che non è possibile. Pertanto, siamo portati alla conclusione inesorabile che la partecipazione è diminuita drasticamente, forse di 5,000 in tutta la Greater Toronto Area. Ho appena ricevuto un'e-mail da un fratello in Nuova Zelanda che mi diceva che era tornato nella sua vecchia sala dopo tre anni di assenza. Ha ricordato che la presenza in precedenza era di circa 120 e quindi è rimasto scioccato nel trovare solo 44 persone presenti. (Se trovi una situazione simile nella tua zona, utilizza la sezione commenti per condividerla con tutti noi.)

Un calo di presenze che consentirebbe lo scioglimento di 53 congregazioni implica anche che ora si possono vendere liberamente da 12 a 15 sale del Regno. (Le sale a Toronto erano solitamente utilizzate per ospitare quattro congregazioni ciascuna). Queste sono tutte sale costruite con manodopera gratuita e sono interamente pagate da donazioni locali. Ovviamente i fondi delle vendite non torneranno ai membri della congregazione locale.

Se 5,000 rappresentano il calo delle presenze a Toronto, e Toronto rappresenta circa 1/5 della popolazione del Canada, allora sembrerebbe che le presenze a livello nazionale potrebbero essere diminuite di almeno 25,000. Ma aspetta un minuto, ma non sembra collaborare con il rapporto dell'anno di servizio 2019.

Penso che sia stato Mark Twain a dire in modo famoso: "ci sono bugie, dannate bugie e statistiche".

Per decenni ci è stato fornito il numero di "editori medi", in modo da poter confrontare la crescita con gli anni precedenti. Nel 2014, il numero medio di editori per il Canada era di 113,617. L'anno successivo, erano 114,123, per una crescita molto modesta di 506. Poi hanno smesso di pubblicare i dati medi degli editori. Perché? Nessuna spiegazione è stata data. Invece, hanno utilizzato il numero massimo di publisher. Forse questo ha fornito una figura più attraente.

Quest'anno hanno nuovamente pubblicato il numero medio di editori per il Canada che ora è di 114,591. Ancora una volta, sembra che stiano andando con qualsiasi numero produca i migliori risultati.

Quindi, la crescita dal 2014 al 2015 è stata di poco superiore a 500, ma nei quattro anni successivi la cifra non l'ha nemmeno raggiunta. È a 468. O forse lo ha raggiunto e addirittura superato, ma poi ha avuto inizio una diminuzione; una crescita negativa. Non possiamo saperlo perché queste cifre ci sono state negate, ma per un'organizzazione che rivendica l'approvazione divina basata su cifre di crescita, la crescita negativa è qualcosa di cui aver paura. Implica un ritiro dello spirito di Dio secondo il proprio standard. Voglio dire, non puoi averlo in un modo e non nell'altro. Non si può dire: “Geova ci benedice! Guarda la nostra crescita. " Poi girati e dì: "I nostri numeri stanno diminuendo. Geova ci sta benedicendo! "

È interessante notare che puoi vedere la vera crescita negativa o il restringimento in Canada negli ultimi 10 anni osservando i rapporti tra l'editore e la popolazione. Nel 2009, il rapporto era 1 su 298, ma 10 anni dopo è pari a 1 su 326, con un calo di circa il 10%.

Ma penso che sia peggio di così. Dopo tutto, le statistiche possono essere manipolate, ma è difficile negare la realtà quando ti colpisce in faccia. Permettetemi di dimostrare come le statistiche vengono utilizzate per rafforzare artificialmente i numeri.

Quando ero completamente impegnato con l'Organizzazione, ero solito scontare il numero crescente di chiese come i mormoni o gli avventisti del settimo giorno perché contavano i partecipanti, mentre contavamo solo i testimoni attivi, quelli disposti a sfidare il campo porta a porta ministero. Ora mi rendo conto che non era affatto una misura accurata. Per illustrare, lascia che ti dia un'esperienza dalla mia stessa famiglia.

Mia sorella non era quella che chiameresti una zelante Testimone di Geova, ma credeva che i Testimoni avessero la verità. Alcuni anni fa, pur continuando a partecipare regolarmente a tutte le adunanze, smise di andare al servizio di campo. Ha trovato difficile farlo soprattutto perché era completamente priva di supporto. Dopo sei mesi, è stata considerata inattiva. Ricorda, va ancora regolarmente a tutte le riunioni, ma non si è presentata in tempo per sei mesi. Poi arriva il giorno in cui si avvicina al sorvegliante del gruppo di servizio di campo per ottenere una copia del ministero del Regno.

Si rifiuta di dargliene uno perché “non è più un membro della congregazione”. Allora, e probabilmente ancora, l'Organizzazione ordinò agli anziani di rimuovere i nomi di tutti gli inattivi dagli elenchi dei gruppi per il servizio di campo, perché quegli elenchi erano solo per i membri della congregazione. Solo coloro che riferiscono del tempo trascorso nel servizio di campo sono considerati testimoni di Geova dall'Organizzazione.

Conoscevo questa mentalità sin dai miei giorni da anziano, ma nel 2014 mi sono trovata faccia a faccia quando ho detto agli anziani che non avrei più consegnato un rapporto mensile del servizio di campo. Tieni presente che allora stavo ancora assistendo alle adunanze e continuavo a svolgere il ministero di casa in casa. L'unica cosa che non stavo facendo era riferire il mio tempo agli anziani. Mi è stato detto - l'ho registrato - che non sarei stato considerato un membro della congregazione dopo sei mesi senza aver consegnato un rapporto mensile.

Penso che nulla dimostri il senso deformato del servizio sacro dell'organizzazione, quindi la loro propensione per il tempo di rendicontazione. Ero qui, un testimone battezzato, che partecipavo alle adunanze e predicavo di casa in casa, ma l'assenza di quel foglietto mensile annullava tutto il resto.

Il tempo passò e mia sorella smise del tutto di andare alle riunioni. Gli anziani chiamarono per scoprire perché una delle loro pecore si era “smarrita”? Hanno anche chiamato per telefono per fare una richiesta? C'era un tempo che avremmo avuto. Ho vissuto quei tempi. Ma non più, a quanto pare. Tuttavia, chiamavano una volta al mese per - hai indovinato - il suo tempo. Non volendo essere considerata come non membro - credeva ancora che l'Organizzazione avesse una qualche validità in quel momento - diede loro un misero rapporto di un'ora o due. Dopo tutto, parlava regolarmente della Bibbia con colleghi e amici.

Quindi, puoi essere un membro dell'Organizzazione dei Testimoni di Geova anche se non partecipi mai a un'adunanza purché consegni un rapporto mensile. Alcuni lo fanno segnalando un minimo di 15 minuti di tempo al mese.

È interessante notare che, nonostante tutta questa manipolazione numerica e il massaggio delle statistiche, 44 paesi mostrano ancora un calo quest'anno.

Il Corpo Direttivo e i suoi rami identificano la spiritualità con le opere, in particolare il tempo dedicato alla promozione di JW.org al pubblico.

Ricordo molte adunanze degli anziani in cui uno degli anziani proponeva il nome di qualche servitore di ministero perché fosse considerato un anziano. In qualità di coordinatore, ho imparato a non perdere tempo guardando le sue qualifiche scritturali. Sapevo che il primo interesse del sorvegliante di circoscrizione sarebbe stato il numero di ore che il fratello trascorreva ogni mese nel ministero. Se erano al di sotto della media della congregazione, c'erano poche possibilità che la sua nomina andasse a buon fine. Anche se fosse l'uomo più spirituale dell'intera congregazione, non avrebbe avuto importanza a meno che le sue ore non fossero scadute. Non contavano solo le sue ore, ma anche quelle della moglie e dei figli. Se le loro ore fossero scarse, non ce l'avrebbe fatta a superare il processo di verifica.

Questo è uno dei motivi per cui sentiamo tante lamentele riguardo agli anziani indifferenti che trattano il gregge con durezza. Sebbene venga prestata una certa attenzione ai requisiti esposti in 1 Timoteo e in Tito, l'attenzione principale è sulla lealtà all'Organizzazione, che è principalmente esemplificata nel rapporto del servizio di campo. La Bibbia non ne fa menzione, ma è l'elemento principale preso in considerazione dal sorvegliante di circoscrizione. Porre l'accento sulle opere organizzative piuttosto che sui doni dello spirito e della fede è un modo sicuro per consentire agli uomini di camuffarsi da ministri di rettitudine. (2 Co 11:15)

Ebbene, quello che succede, torna, come si suol dire. O come dice la Bibbia, "raccogli ciò che semini". La dipendenza dell'organizzazione da statistiche manipolate e la sua corrispondenza tra spiritualità e tempo di servizio sta davvero iniziando a costare loro. Ha reso ciechi loro e i fratelli in generale al vuoto spirituale che viene rivelato dalla realtà attuale.

Mi chiedo, se fossi ancora un membro a pieno titolo dell'organizzazione, come prenderei questa recente notizia della perdita di 53 congregazioni. Immagina come si sentono gli anziani di queste 53 congregazioni. Ci sono 53 fratelli che hanno raggiunto lo stimato grado di Coordinatore del Corpo degli Anziani. Ora, sono solo un altro anziano in un corpo molto più grande. Anche quelli nominati alle posizioni del comitato di servizio sono ora fuori da quei ruoli.

Tutto è iniziato alcuni anni fa. È iniziato quando i sorveglianti di distretto che pensavano di essere pronti per la vita sono stati rimandati al campo e ora stanno guadagnando una magra esistenza. I sorveglianti di circoscrizione che pensavano di essere assistiti nella loro vecchiaia ora vengono abbandonati quando raggiungono i 70 anni e devono badare a se stessi. Molti beteliti dei vecchi tempi hanno anche sperimentato la dura realtà di essere stati estromessi dalla casa e dalla carriera e ora stanno lottando per guadagnarsi da vivere all'esterno. Circa il 25% del personale mondiale è stato ridotto nel 2016, ma ora i tagli hanno raggiunto il livello di congregazione.

Se le presenze diminuiscono così tanto, puoi essere certo che anche le donazioni sono diminuite. Tagliare le tue donazioni come Testimone ti avvantaggia e non ti costa nulla. Diventa una sorta di protesta silenziosa del tipo più forte.

Chiaramente, è la prova che Geova non sta accelerando il lavoro come ci è stato detto per così tanti anni. Ho sentito dire che alcuni stanno giustificando questi tagli semplicemente facendo un uso efficiente delle sale del regno. Che l'organizzazione stia stringendo le cose in preparazione alla fine. È come la vecchia battuta su un prete cattolico visto furtivamente entrare in un bordello da un paio di scavatori di fossati, dove uno si gira verso l'altro e dice: "Mio, ma una di quelle ragazze deve essere terribilmente malata".

La macchina da stampa ha provocato una rivoluzione nella libertà e consapevolezza religiosa. Una nuova rivoluzione è avvenuta in conseguenza della libertà di informazione disponibile attraverso Internet. Il fatto che ogni Tom, Dick o Meleti possa ora diventare una casa editrice e raggiungere il mondo con informazioni, livellare il campo di gioco e toglie potere alle grandi entità religiose ben finanziate. Nel caso dei Testimoni di Geova, 140 anni di aspettative fallite si sono messi in relazione con questa rivoluzione tecnologica per aiutare molti a svegliarsi. Penso che forse, solo forse, siamo a quel punto di non ritorno. Forse in un futuro molto prossimo vedremo un'ondata di testimoni uscire dall'organizzazione. Molti che sono fisicamente dentro ma mentalmente fuori saranno liberati dalla paura di evitarlo quando questo esodo raggiunge una sorta di punto di saturazione.

Mi rallegro per questo? No. Niente affatto. Piuttosto, ho paura del danno che farà. Già, vedo che la maggior parte di coloro che lasciano l'organizzazione stanno lasciando anche Dio, diventando agnostici o addirittura atei. Nessun cristiano lo vuole. Come ti senti a riguardo?

Mi viene spesso chiesto chi sia lo schiavo fedele e discreto. Presto farò un video su questo, ma ecco qualche spunto di riflessione. Guarda ogni illustrazione o parabola che Gesù ha dato coinvolgendo gli schiavi. Pensi che in qualcuno di essi stia parlando di un particolare individuo o di un piccolo gruppo di individui? O sta dando un principio generale per guidare tutti i suoi discepoli? Tutti i suoi discepoli sono i suoi schiavi.

Se ritieni che sia il caso di quest'ultimo, allora perché la parabola dello schiavo fedele e discreto sarebbe diversa? Quando verrà a giudicare ognuno di noi individualmente, cosa troverà? Se avessimo l'opportunità di dare da mangiare a un compagno schiavo che soffriva spiritualmente, emotivamente o persino fisicamente e non ci riusciva, considererebbe noi - io e te - fedeli e discreti di ciò che ci ha dato. Gesù ci ha nutrito. Ci dà da mangiare. Ma come i pani e i pesci che Gesù ha usato per nutrire la moltitudine, anche il cibo spirituale che riceviamo può essere moltiplicato per la fede. Mangiamo noi stessi quel cibo, ma alcuni vengono lasciati da condividere con altri.

Quando vediamo i nostri fratelli e sorelle attraversare la dissonanza cognitiva che noi stessi probabilmente abbiamo attraversato - mentre li vediamo risvegliarsi alla realtà dell'Organizzazione e alla piena portata dell'inganno perpetrato per così tanto tempo - saremo abbastanza coraggiosi e abbastanza disposto ad aiutarli in modo che non perdano la loro fede in Dio? Possiamo essere una forza rafforzante? Ognuno di noi sarà disposto a dare loro il cibo al momento giusto?

Non hai provato un meraviglioso senso di libertà una volta che hai eliminato il Corpo Direttivo come canale di comunicazione di Dio e hai iniziato a relazionarti con Lui come un bambino fa con suo padre? Con Cristo come nostro unico mediatore, ora siamo in grado di sperimentare il tipo di relazione che avevamo sempre desiderato come Testimoni, ma che sembrava sempre al di là della nostra portata.

Non vogliamo lo stesso per i nostri fratelli e sorelle Testimoni?

Questa è la verità che dobbiamo comunicare a tutti coloro che si stanno o presto cominceranno a risvegliarsi a seguito di questi radicali cambiamenti nell'Organizzazione. È probabile che il loro risveglio sarà più difficile del nostro, perché sarà imposto a molti involontariamente a causa della forza delle circostanze, di una realtà che non può più essere negata o spiegata con ragionamenti superficiali.

Possiamo essere lì per loro. È uno sforzo di gruppo.

Siamo i figli di Dio. Il nostro ruolo finale è la riconciliazione dell'umanità con la famiglia di Dio. Considera questa una sessione di allenamento.

 

Meleti Vivlon

Articoli di Meleti Vivlon.
    10
    0
    Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x