Il pasto serale del Signore: ricordando il nostro Signore come Egli ha voluto che noi facessimo!

Mia sorella che vive in Florida non va alle adunanze nella Sala del Regno da più di cinque anni. In tutto questo tempo, nessuno della sua ex congregazione l'ha visitata per controllarla, per scoprire se sta bene, per chiedere perché ha smesso di andare alle adunanze. Quindi, è stato un vero shock per lei la scorsa settimana ricevere una chiamata da uno degli anziani, che l'ha invitata al memoriale di quest'anno. Fa parte di qualche iniziativa per cercare di rinvigorire la partecipazione dopo quasi due anni di riunioni di zoom a distanza? Dovremo aspettare per vedere.

L'organizzazione dei Testimoni di Geova commemora il pasto serale del Signore solo una volta all'anno. Si riferiscono a questo periodo dell'anno come alla "stagione della commemorazione", solo un altro in un lungo elenco di termini non scritturali che usano. Anche se i testimoni di Geova non prendono gli emblemi, mancare il memoriale è visto come un grande rifiuto del valore del riscatto offerto da Gesù Cristo a favore dell'umanità. In sostanza, se perdi la Commemorazione non sei più davvero un testimone di Geova. È ironico che prendano questo punto di vista poiché si presentano proprio con lo scopo di rifiutare i simboli di quel riscatto, il vino che rappresenta il suo sangue e il pane che rappresenta la sua perfetta carne umana, entrambi offerti in espiazione per i peccati di tutta l'umanità.

Ormai da diversi anni, organizzo un memoriale online tramite YouTube consentendo ai testimoni e ad altri (non testimoni ed ex testimoni) che desiderano prendere parte agli emblemi senza essere coinvolti nei rituali di alcune religioni organizzate, di farlo privatamente e autonomamente le case. Quest'anno, ho intenzione di fare qualcosa di un po' diverso. Il pasto serale del Signore è un affare privato, quindi sembra inappropriato trasmetterlo pubblicamente su YouTube. Uno degli aspetti positivi della nuvola molto oscura della pandemia di coronavirus che tutti abbiamo sofferto negli ultimi due anni è che le persone hanno acquisito familiarità con l'uso di zoom per partecipare alle riunioni online. Quindi quest'anno, invece di trasmettere il nostro memoriale o la nostra comunione su YouTube, invito coloro che desiderano partecipare a unirsi a noi su zoom. Se digiti questo collegamento in un browser, verrai indirizzato a una pagina web contenente un programma che mostra gli orari delle nostre riunioni regolari e il tempo per la commemorazione di quest'anno del pasto serale del Signore. Metterò anche questo link nel campo della descrizione di questo video.

https://beroeans.net/events/

Quest'anno commemoreremo il memoriale in due giorni. Non lo faremo su Nissan 14 perché quella data non ha un significato particolare, come stiamo per imparare. Ma poiché vogliamo essere vicini a quella data poiché è la data che molti ex testimoni di Geova (e Testimoni di Geova) considerano speciale, lo faremo il 16th, è un sabato alle 8:00 ora di New York, che aiuterà anche quelli in Asia a partecipare. Parteciperanno da 14 ore a 16 ore in anticipo a seconda di dove vivono in Asia, Australia o Nuova Zelanda. E poi lo faremo di nuovo al nostro normale incontro domenicale, che questa volta è alle 12:00 del 17 aprileth. E questo sarà, per chiunque vorrà partecipare, a quell'ora. Lo faremo due volte. Anche in questo caso, sempre su Zoom ai nostri meeting e avrai queste informazioni attraverso il link che ti ho appena fornito.

Alcuni chiederanno: “Perché non lo facciamo lo stesso giorno in cui lo fanno i Testimoni dopo il tramonto?” Ci stiamo lentamente liberando dai falsi insegnamenti e dall'indottrinamento dei Testimoni di Geova ormai da anni. Questo è un ulteriore passo in quella direzione. Il pasto serale del Signore non è un'estensione della Pasqua ebraica. Se ci fosse stato richiesto di commemorarlo come una sorta di rituale annuale, la Bibbia lo avrebbe chiaramente indicato. Tutto ciò che Gesù ci ha detto è stato di continuare a farlo in ricordo di lui. Non dobbiamo ricordarlo solo una volta all'anno, ma sempre.

Quando la congregazione fu formata per la prima volta ci viene detto che “continuavano a dedicarsi all'insegnamento degli apostoli e a condividere [tra loro], a mangiare e a pregare”. (Atti 2:42)

Il loro culto consisteva in quattro cose: l'insegnamento degli apostoli, la condivisione gli uni con gli altri, la preghiera insieme e il mangiare insieme. Pane e vino erano componenti comuni di quei pasti, quindi sarebbe stato naturale per loro rendere la partecipazione di quegli emblemi parte del loro culto ogni volta che si riunivano.

In nessun punto della Bibbia viene detto quanto spesso dobbiamo commemorare il pasto serale del Signore. Se dovrebbe essere fatto solo una volta all'anno, allora perché non c'è alcuna indicazione di ciò da nessuna parte nelle Scritture?

L'agnello della Pasqua ebraica era una festa lungimirante. Guardava verso l'arrivo del vero agnello pasquale, Gesù Cristo. Tuttavia, una volta offerto quell'agnello una volta per sempre, la festa della Pasqua si è adempiuta. Il pasto serale del Signore è una cerimonia rivolta all'indietro intesa a ricordarci ciò che è stato offerto per noi fino al suo arrivo. In effetti, tutti i sacrifici e le offerte secondo la legge di Mosè erano in un modo o nell'altro rappresentazioni simboliche dell'offerta del corpo di Cristo. Tutto ciò si è compiuto quando Cristo è morto per noi, e quindi non abbiamo più bisogno di offrirli. Alcune di queste offerte erano annuali, ma altre erano più frequenti. Ciò che contava era l'offerta e non la tempistica dell'offerta.

Davvero, se la tempistica precisa è così importante, allora non dovremmo essere governati anche dal luogo? Non dovremmo commemorare il pasto serale del Signore dopo il tramonto sulla Nissan 14 a Gerusalemme, indipendentemente dal fuso orario in cui potremmo trovarci in qualsiasi parte del mondo? L'adorazione ritualistica può diventare molto sciocca molto rapidamente.

Potrebbe essere che il momento o la frequenza per l'osservazione della cena del Signore fosse lasciato alla congregazione locale?

Possiamo imparare qualcosa esaminando la lettera di Paolo ai Corinzi riguardo al modo in cui tenevano il pasto serale del Signore.

“. . .Ma mentre davo queste istruzioni, non vi lodo, perché non è per il meglio, ma per il peggio che vi incontrate insieme. Perché prima di tutto sento dire che quando vi riunite in una congregazione, esistono divisioni tra di voi; e fino a un certo punto ci credo. Perché certamente ci saranno anche sette tra voi, affinché anche quelli di voi che sono approvati diventino evidenti. Quando vi riunite in un posto, non è proprio per mangiare il Pasto Serale del Signore”. (1 Corinzi 11:17-20)

Di certo non sembra che stia parlando di un evento che si tiene una volta all'anno, vero?

“Lo stesso fece anche con il calice, dopo aver consumato la cena, dicendo: “Questo calice significa il nuovo patto in virtù del mio sangue. Continua a farlo, ogni volta che lo bevi, in ricordo di me”. Perché ogni volta che mangiate questo pane e bevete questo calice, continuate ad annunziare la morte del Signore, finché egli venga». (1 Corinti 11:25, 26)

"Di conseguenza, fratelli miei, quando vi riunite per mangiarlo, aspettatevi l'un l'altro". (1 Corinzi 11:33)

Secondo Strong's Concordance, la parola tradotta "ogni volta" è hosakis che significa "ogni tanto, quante volte". Che difficilmente si adatta a un incontro che si tiene una volta all'anno.

Il fatto è che i cristiani dovrebbero incontrarsi in piccoli gruppi nelle case, condividere i pasti, prendere il pane e il vino, discutere le parole di Gesù e pregare insieme. Le nostre riunioni di zoom sono un misero sostituto per questo, ma speriamo che presto saremo in grado di riunirci localmente e iniziare ad adorare come facevano nel primo secolo. Fino ad allora, unisciti a noi il 16 o il 17th di aprile, a seconda di ciò che è conveniente per te e poi ogni domenica o sabato nel nostro regolare studio biblico e godrai di una edificante comunione.

Usa questo link per ottenere gli orari e i link Zoom: https://beroeans.net/events/

Grazie mille per aver guardato.

Meleti Vivlon

Articolo di Meleti Vivlon.
    7
    0
    Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x