Ad_Lang

Sono nato e cresciuto in una chiesa riformata olandese, fondata nel 1945. A causa di alcune ipocrisie, me ne sono andato verso i miei 18 anni, giurando di non essere più cristiano. Quando i Testimoni di Geova mi hanno parlato per la prima volta nell'agosto 2011, ci sono voluti alcuni mesi prima che accettassi anche solo di possedere una Bibbia, e poi altri 4 anni di studio e di essere critico, dopodiché mi sono battezzata. Pur avendo la sensazione che qualcosa non andasse bene per anni, ho mantenuto la mia attenzione sul quadro generale. Si è scoperto che ero stato eccessivamente positivo in alcune aree. In diversi punti, la questione degli abusi sessuali su minori è venuta alla mia attenzione e, all'inizio del 2020, ho finito per leggere un articolo di notizie su una ricerca ordinata dal governo olandese. È stato in qualche modo scioccante per me e ho deciso di scavare più a fondo. La questione riguardava un procedimento giudiziario nei Paesi Bassi, dove i Testimoni si erano recati in tribunale per bloccare il rapporto, sulla gestione degli abusi sessuali su minori tra i Testimoni di Geova, ordinato dal ministro della Protezione legale che il parlamento olandese aveva chiesto all'unanimità. I fratelli avevano perso la causa e io ho scaricato e letto il rapporto completo. Come Testimone, non riuscivo a immaginare perché si dovrebbe considerare questo documento un'espressione di persecuzione. Mi sono messo in contatto con Reclaimed Voices, un ente di beneficenza olandese in particolare per JW che hanno subito abusi sessuali nell'organizzazione. Inviai alla filiale olandese una lettera di 16 pagine, spiegando accuratamente cosa dice la Bibbia su queste cose. Una traduzione in inglese è andata al Corpo Direttivo negli Stati Uniti. Ho ricevuto una risposta dalla filiale britannica, che mi elogiava per aver incluso Geova nelle mie decisioni. La mia lettera non è stata molto apprezzata, ma non ci sono state conseguenze evidenti. Alla fine sono stato evitato in modo informale quando ho fatto notare, durante un'adunanza di congregazione, come Giovanni 13:34 si collega al nostro ministero. Se trascorriamo più tempo nel ministero pubblico che insieme, allora stiamo indirizzando male il nostro amore. Ho scoperto che l'anziano ospitante ha cercato di disattivare il mio microfono, non ha mai avuto la possibilità di commentare di nuovo ed è stato isolato dal resto della congregazione. Essendo diretto e appassionato, ho continuato a essere critico fino a quando non ho avuto il mio incontro con JC nel 2021 e sono stato disassociato, per non tornare mai più. Avevo parlato di quella decisione venuta con un certo numero di fratelli, e sono felice di vedere che un buon numero ancora mi saluta e parla anche (brevemente), nonostante l'ansia di essere visto. Continuo molto felicemente a salutarli e salutarli per strada, sperando che il disagio che tutti stanno dalla loro parte li aiuti a ripensare a ciò che stanno facendo.