Questo è il settimo e ultimo articolo della nostra serie che conclude il nostro "Journey of Discovery through Time". Questo esaminerà le scoperte di cartelli e punti di riferimento che abbiamo visto durante il nostro viaggio e le conclusioni che possiamo trarre da essi. Discuterà anche brevemente le implicazioni importanti che potrebbero cambiare la vita di queste conclusioni.

Per rivedere i dettagli che dimostrano la conclusione fornita qui per una qualsiasi di queste scoperte principali, consultare la sezione pertinente nelle parti precedenti della nostra serie di articoli "Journey of Discovery through Time".

Il resoconto biblico concorda con le sue profezie e con la cronologia secolare.

1. L'esilio principale iniziò con Jehoiachin 11 anni prima della distruzione finale di Gerusalemme sotto Sedekiah - (Ezechiele, Ester 2, Geremia 29, Geremia 52, Matteo 1), (vedi Parte 4)

Ciò fu causato da Nabucodonosor con l'esilio del re Jehoiachin, quando la maggior parte della classe dirigente e dei lavoratori qualificati furono portati via.

2. Il pentimento era il requisito principale per il ripristino di Giuda dall'esilio - (Levitico 26, Deuteronomio 4, 1 Kings 8), (vedi Parte 4)

Non è stata la conclusione di un periodo di tempo.

3. 70 anni di servitù, a Babilonia erano stati predetti ed era già in corso quando la sua lunghezza era stata predetta all'inizio del regno di Giuda Jehoiakim - (Geremia 27), (vedi Parte 4)

La servitù era per l'impero neo-babilonese, per Nabucodonosor e suo figlio e successori. Non nella Medo-Persia, né nella posizione di Babilonia stessa.

4. Queste nazioni (incluso Giuda) dovranno servire Babylon 70 Years, quando verrebbero chiamate a rendere conto (in ottobre 539) - (Jeremiah 25: 11-12, 2 Chronicles 36: 20-23, Daniel 5: 26, Daniel 9 : 2), (vedi parte 4)

Periodo: ottobre 609 BCE - ottobre 539 BCE = 70 anni

Prova: 539 aEV - La distruzione di Babilonia da parte di Ciro pone fine al controllo di Giuda da parte del re di Babilonia e dei suoi discendenti. Lavorare indietro negli anni di 70 ci porta a 609 aEV - Con la caduta di Harran, l'Assiria diventa parte dell'Impero babilonese, che diventa la potenza mondiale. Babilonia esercita la sua potenza mondiale invadendo e prendendo il controllo dell'ex Israele e prendendo il controllo di Giuda.

5. Gerusalemme subì molteplici devastazioni, non solo una - (Geremia 25, Daniel 9), (vedi Parte 5)

In 4 di Jehoiakimth Anno, alla fine del regno di Jehoiakim attraverso il regno di 3 di Jehoiachin e nel 11 di Sedechiath Anno, come minimo.

6. Lo scherzo di Babilonia divenne più duro (ferro anziché legno) a causa della resistenza di Geova nella 4 di Sedechiath Anno - (Jeremiah 28), (vedi Parte 5)

7. Il dominio babilonese continuerà e durerà anni 70 (4 di Sedechiath Anno) - (Jeremiah 29: 10), (vedi Parte 5)

Periodo: lavorando da 539 BCE si ottiene 609 BCE.

Prova: "Per" è usato in quanto si adatta al contesto impostato da Geremia 25 (vedi 2) e note e testo nella sezione 3 ed è la traduzione in quasi tutte le bibbie. Altre alternative non corrispondono ai fatti e al contesto.

8. Desolazione dell'Egitto per anni 40 - (Ezekiel 29), (vedi parte 5)

Ancora possibile con il divario di 48 tra distruzione di Gerusalemme e caduta di Babilonia.

9. Distruzione di Gerusalemme evitabile fino al giorno in cui cadde - (Geremia 38), (vedi Parte 5)

Se Sedechia si fosse arreso, Gerusalemme non sarebbe stata distrutta, ma Giuda avrebbe continuato a servire Babilonia fino al completamento degli anni 70 prescritti.

10. Giuda potrebbe essere ancora abitato anche dopo l'omicidio di Gedalia - (Geremia 42), (vedi parte 5)

11. Daniel discerneva che la servitù di 70 per Babilonia era ormai terminata quando interpretò la scrittura sul muro del re babilonese Belshazzar. Daniel sarebbe morto al tempo della distruzione di Ciro di Babilonia se la distruzione finale di Gerusalemme fosse stata 607 a.C. con un esilio di 68 anni anziché prosperare secondo il racconto biblico - (Daniel 6: 28), (vedi Parte 5)

Un esilio di 70 dalla caduta di Gerusalemme nel 11th L'anno di Sedechia significherebbe che Daniel era troppo vecchio (95 anni) per prosperare nel regno di Dario Mede e Ciro il persiano. Daniel discerneva che la servitù dell'anno 70 era terminata quando Babilonia cadde in Ciro in 539 a.C. non due anni dopo in 537 a.C.

12. La terra di Giuda fu in grado di riposare sufficientemente per soddisfare i suoi anni di Sabbath mancati. L'esilio a Babilonia e la liberazione di ebrei portati a Babilonia nell'ultima caduta di Gerusalemme coincisero con l'inizio e la chiusura di un ciclo ebraico per l'anno giubilare degli anni 50 - (2 Chronicles 36: 20-23), (vedi parte 6)

Periodo: 7th Mese da 587 BCE a 7th Mese 537 BCE = 50 anni.

Prova: Gerusalemme desolata in 5th Mese 587 a.C. e terra svuotata da 7th Mese 587 a.C. dopo l'omicidio di Gedaliah e fuga in Egitto da parte dei restanti abitanti, la liberazione di Ciro avvenne qualche volta in 538 a.C.th mese 537 BCE (vedi Ezra 3: 1,2[I]). Fu giustamente un ciclo di anni sabbatici di 50 anni quando arrivarono il loro rilascio e il loro ritorno. Ciò darebbe il resto della terra per compensare tutti gli anni del Sabbath che erano stati violati.

13. Il periodo di 70 menzionato in Zaccaria non si riferisce alla servitù, ma piuttosto alla denuncia - (Zaccaria 1: 12), (vedi Parte 6)

Periodo: 11th mese da 520 BCE a 10th mese 589 BCE = 70 anni

Prova: Zaccaria scrive 11th mese 2nd Anno Dario il Grande (520 a.C.). Denuncia di Gerusalemme e Giuda dall'inizio dell'assedio e della distruzione delle città di Giuda da parte di Nabucodonosor il suo 17th Anno e 10th mese 9th Anno di Sedechia. (Vedi Jeremiah 52: 4)

14. Molti ebrei anziani vedono la ricostruzione del Tempio a partire da Dario il Grande 2nd L'anno era abbastanza giovane da ricordare ancora il Tempio di Salomone prima della sua distruzione. Ciò consente solo un periodo di 48 anziché un divario di 68 tra la distruzione finale di Gerusalemme e la caduta di Babilonia in Ciro - (Haggai 1 e 2), (vedi Parte 6)

La ricostruzione del Tempio iniziò correttamente alcuni 20 anni dopo la caduta di Babilonia su Ciro. Questi ebrei anziani sarebbero quindi nei loro 90 se Gerusalemme fosse distrutta in 607 a.C. Essere nei loro 70 era possibile sulla base della distruzione di Gerusalemme in 587 a.C.

15. Gli anni di digiuno di 70 menzionati in Zaccaria 7 non sono collegati agli anni di schiavitù di 70. Copre dall'anno di scrittura in 4th anno di Dario il Grande torna alla distruzione finale di Gerusalemme - (Zaccaria 7: 1,5), (vedi Parte 6)

Periodo: 9th mese da 518 BCE a 7th mese 587 BCE = 70 anni

Prova: il tempio ha distrutto 587 BCE, la ricostruzione ha riavviato 520 BCE, l'2nd Anno di Dario. Zaccaria scrive 4th Anno di Dario il Grande (518 a.C.). Ricostruzione del tempio completata da 516 BCE, 6th Anno di Dario.

16. Il periodo di 70 per Tyre era un altro periodo di 70 non correlato e ha due possibili periodi che soddisfano i requisiti della profezia (Isaia 23: 11-18), (vedi parte 6)

Periodo: 10th mese 589 BCE? - 11th mese 520 BCE? = 70 anni

Prova: Gerusalemme sotto assedio da 589 a.C. interrompendo il commercio. Il tempio distrusse 587 a.C., la ricostruzione riprese 520 a.C., l'2nd Anno di Dario il Grande.

Ne risultano conclusioni e implicazioni vitali di queste scoperte 16

  • Gli insegnamenti dell'Organizzazione della Torre di Guardia sulla distruzione finale di Gerusalemme da parte dei babilonesi avvenuti in 607 a.C. sono chiaramente errati.
  • Se 607 BCE per la distruzione di Gerusalemme non è corretto, allora il calcolo dell'Organizzazione dei tempi gentili dei tempi 7 non può iniziare in 607 BCE e non può terminare in 1914 CE.
  • Ciò significa che 1914 CE non può essere la data dell'istituzione del Regno di Cristo nei cieli.
  • La profezia di 7 volte / anni in Daniele 4 fu adempiuta nella punizione subita dal re babilonese Nabucodonosor. Non esiste supporto biblico perché sia ​​qualcosa di più. Non vi è alcuna ragione valida per cui Geova avrebbe usato la restaurazione di un re pagano sul suo trono per rappresentare Gesù in trono in cielo.
  • Poiché Gesù non fu intronizzato in 1914 CE sulla base della profezia biblica,[Ii] quindi non vi è alcuna base per affermare che lo schiavo fedele e discreto fu ispezionato e nominato alcuni anni dopo in 1919 CE. Vedi la nota a piè di pagina nell'articolo di studio della Torre di Guardia dello studio 2013 di luglio.
  • Senza un'ispezione e una nomina da parte di Gesù e quindi nessun mandato da parte di Gesù, il Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova è chiaramente auto-nominato e quindi non Organizzazione terrestre di Geova.
  • Gesù incoraggerebbe qualcuno a indurre in errore coloro che verrebbero a lui? Ovviamente no. Quindi, come può Gesù appoggiare la Bibbia della Watchtower and Tract Society / i Testimoni di Geova quando stanno chiaramente fuorviando le persone sulla data della sua intronizzazione.
  • La verità delle nostre Scritture tematiche è confermata: "Ma Dio sia trovato vero, sebbene ogni uomo sia trovato bugiardo". (Romani 3: 4)

[I] Ezra 3: 1, 2 “Quando arrivò il settimo mese, i figli di Israele erano nelle [loro] città. E il popolo cominciò a radunarsi come un solo uomo a Gerusalemme. 2 E Jeshʹu · a figlio di Je · hozʹa · dak e dei suoi fratelli sacerdoti e Ze · rubʹba · bel figlio di Lei · al andti · el e i suoi fratelli continuarono a sollevarsi e costruire l'altare del Dio di Israele, per offrire bruciati sacrifici su di essa, secondo quanto è scritto nella legge di Mosè l'uomo del [vero] Dio ".

[Ii] Vedi l'articolo separato che discute - Come possiamo provare quando Gesù divenne re?

Tadua

Articoli di Tadua.
    3
    0
    Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x